Community

Galateo in palestra

galateo palestra
404views

Galateo in palestra: può sembrare anacronistico e fuori luogo ma è importante avere un buon comportamento civile e rispettoso anche in palestra. Il galateo, in questo caso, è importante per farsi ben volere ma anche per preservare salute e sicurezza.

Spesso quando si va in palestra per la prima volta lo si fa con un po’ di timore e senso di inadeguatezza. Poi bastano 10 minuti per capire che, invece, si tratta di un ambiente accogliente pieno di persone con i nostri stessi obiettivi e la nostra stessa voglia di allenarsi per migliorarsi.

Meglio allenarsi in palestra o a casa?

Il bello dell’allenamento casalingo sta proprio nel fatto di non dover seguire nessuna regola e poter fare quello che si vuole. Facendo esercizi a casa non ci si deve preoccupare del volume dell musica o del tempo impiegato per un sudoselfie. Ci si può allenare in pigiama (momento confessione: io l’ho fatto) o con la felpa delle medie.

Struccata… Spettinata… Sudata… Chissenefrega! Ma se ci si allena in palestra è fondamentale superare il paleolitico e rispettare un minimo di galateo.

Sia che tu ti alleni in modo esclusivo in palestra o che tu abbia deciso di unire home workout a sedute in sala pesi, ti consiglio di legger queste semplici 10 regolette che ti aiuteranno a star bene e far star bene i tuoi compagni di allenamento.

HOME WORKOUT più PALESTRA

Galateo in palestra: 10 semplici regole

Ma come contribuire a mantenere lo stesso ambiente positivo che abbiamo trovato. E’ buona norma imparare poche semplici regole di bon ton che consentiranno di preservare e addirittura migliorare la vivibilità della palestra.

  1. Una delle prime buone abitudini, quando si arriva in palestra, è quella di salutare con cortesia. Spesso temiamo di essere ignorati per eccessiva timidezza, ma se fossimo noi per primi ad essere un po’ più aperti? Senza contare poi che il personale di sala è li per lavorare anche per te, regalare un saluto non costa nulla e predispone a ricevere gentilezza.
  2. Pulizia! Sia per una questione di rispetto che per una questione di igiene personale. Cambiatevi al vostro arrivo in palestra e portatevi un abbigliamento consono e pulito. Non riilate le stesse calze per tutto l’abbonamento della palestra: anche se l’odore alla fine è lo stesso del formaggio, non migliorano con la stagionatura! Se avete problemi di sudorazione eccessiva ai piedi, in farmacia potete reperire solette e talco antiodore.
  3. Una volta arrivati in sala attrezzi, quando usate le varie attrezzature, usate sempre un asciugamano asciutto e pulito per evitare di lasciare tracce di sudore.
  4. Si comincia! Concentratevi sul vostro allenamento senza preoccuparvi ed occuparvi degli altri.  Non siete PT, elargire consigli può essere fastidioso e controproducente.
  5. Rispettate le attrezzature e lasciatele sempre pulite. E’ anche importante prestare attenzione a spegnere gli attrezzi come il tapis roulant in modo d non lasciare trappole mortali per chi verrà ad allenarsi dopo di voi.
  6. Scaricare i bilancieri quando avete finito di utilizzarli. Non serve lasciarli carichi a mo’ di trofeo. Chi si allena dopo di voi potrebbe avere un grado di allenamento inferiore al vostro e rischiare di farsi male.
  7. I sudoselfie si fanno dopo essersi allenati e non durante! Se utilizzate il cellulare per monitorare l’allenamento o per ascoltare musica, prestate attenzione a non perdere tempo tra messaggi su WhatsApp e pubblicazioni Facebook perchè potreste disturbare e creare inutili attese.
  8. Soprattutto quando la palestra è particolarmente affollata, non restare parcheggiati su un attrezzo. Rispettate i tempi di riposo tra una serie e l’altra ma è molto importante non allungarli a discapito degli altri sportivi.
  9. Non lasciate in giro per tutta la palestra la vostra roba: che si tratti dei pesi usati o della vostra roba cercate di essere un minimo ordinati. Non siete nella vostra camera da letto ma in un luogo pubblico.
  10. Vestitevi in modo consono. Che poi vuol dire che dovete sentirvi comodi e, perchè no, anche belli. Via libera a completini fluo e griffati se vi fanno star bene e vi danno la carica ma non scordate il comfort.  Accertatevi che tutto resti all’interno dei vostri abiti senza far rischiare l’attacco di cuore a chi si allena al vostro fianco.

10 tipi da palestra che non sanno cosa sia il galateo

I peggiori personaggi che puoi incontrare in palestra

Galateo da palestra, le nostre considerazioni

Ridendo e scherzando abbiamo fatto anche un po’ di considerazioni utili a riflettere. Personalmente penso che ogni regola, in ogni ambiente, possa riassumersi in due punti:

  • Tenere conto anche degli altri quando si compie un azione
  • Tenere conto di se stessi quando le azioni degli altri non ci riguardano

Insomma: se uno in palestra gonfia i muscoli e si fa mille selfie ma non occupa attrezzi inutilmente a noi che importa?

Se una si allena truccata e con le kettlebell di fuori ma non le sbatte in faccia al vostro ragazzo che si allena accanto a voi, che importa?

Meditate gente, meditate… E allenatevi!