AlimentazioneCibo e Nutrizione

Quanto tempo ci vuole per dimagrire?

tempo per dimagrire
417views

Quanto tempo ci vuole per dimagrire? E’ una delle domande che viene posta più spesso da chi inizia un percorso di dieta, soprattutto quando si vede un dimagrimento importante.

Quanto tempo ci vuole per dimagrire in modo sano?

Ci si chiede perchè, magari con lo stesso tipo di allenamento, una persona perde peso più velocemente rispetto ad altri. Cerchiamo di capire insieme quanto tempo ci vuole per dimagrire in modo sano ma veloce.

A scanso di equivoci chiarisco subito che non esiste una risposta unica ed uguale per tutti. Il famoso Kg a settimana è considerato una perdita di peso sana ma è un’indicazione standard e molto generica. In alcuni casi è possibile perdere molto di più, in altri è un miraggio anche la metà.

Ad determinare la velocità della perdita di peso influiscono molti fattori come la genetica, la dieta seguita, il rapporto tra massa magra e massa grassa… Ma vediamoli uno per volta.

I fattori che determinano il dimagrimento

Genetica e facilità a dimagrire

Il pool genetico influisce sicuramente sulla velocità con cui si perde peso. Oltre a quello si aggiungono eventuali patologie metaboliche. Ma, attenzione! Possono solo rallentare un dimagrimento ma non certo fermarlo! E’ importante prenderne coscienza e non usare queste componenti come alibi.

Ma non solo! Oltre alla genetica influisce notevolmente lo stile di vita. Se prima di iniziare una dieta avevi uno stile di vita piuttosto sregolato e mangiavi molto più del tuo fabbisogno calorico, soprattutto inizialmente noterai grossi risultati. Dopo tutti questi elementi negativi vediamone uno molto personale e molto positivo: la forza di volontà! Si perchè, alla fine dei conti, non importano i tuoi problemi, ma piuttosto come tu sai reagire.

La forza di volontà con cui affronterai la tua dieta andrà ad influire notevolmente sulla rapidità del tuo dimagrimento e dipenderà solo ed esclusivamente da te non mollare. Sei tu l’artefice del tuo destino.

La composizione corporea

La composizione corporea contribuisce notevolmente sulla velocità della perdita di peso. Vediamo come:

  1. Massa grassa: Più una persona ha massa grassa e più dimagrirà velocemente… All’inizio! Mi spiego meglio per essere chiara. Chi parte da un forte sovrappeso nel primo periodo, a parità di tempo, perderà molti più Kg rispetto a chi deve perdere solo 4 o 5 Kg. Questo perchè il nostro corpo, avendo a disposizione molto tessuto adiposo, andrà ad utilizzarlo maggiormente.
  2. Massa magra: A parità di peso chi ha più massa magra, dimagrisce più velocemente rispetto a chi ne ha meno. Ecco perchè è importante non fare solo cardio ma associare anche esercizi per aumentare la muscolatura. Avere più massa magra andrà ad accelerare il metabolismo e ti permetterà di bruciare più calorie, non solo quando ti alleni ma nell’arco di tutta la giornata.

Dieta corretta per raggiungere il peso forma

Iniziando una dieta corretta, stilata in base al proprio fabbisogno calorico, si andrà a perdere peso in modo sano e costante. Viceversa, fare una dieta troppo rigida ti permetterà di perdere peso inizialmente ma metterà in allarme il tuo metabolismo che innescherà un meccanismo di difesa rallentando il più possibile la perdita di peso.

METABOLISMO: fai il nostro test per sapere quanto e cosa devi mangiare

C’è poi da tenere presente che il peso perso inizialmente da una dieta, soprattutto se rigida, sarà composto da liquidi e scorte di glicogeno e non dal grasso in eccesso. E’ importante seguire una dieta sana e adeguata senza mai scendere sotto il proprio metabolismo basale. Senza contare poi che fare una dieta troppo restrittiva è il modo più facile per scoraggiarsi e mollare tutto.

Allenamento per dimagrire

Spesso molte persone scelgono il workout da fare in base ai risultati ottenuti dalla altre persone. Vanno benissimo per motivarsi ma bisogna sempre pensare a se stessi. Al proprio punto di partenza e all’obiettivo che si vuole raggiungere.

Se si parte con un workout troppo pesante si corre il rischio di gonfiarsi (i muscoli troppo sollecitati trattengono molti liquidi, non pensate ad un aumento eccessivo di massa magra) e, di conseguenza, di demotivarsi mollando tutto.

Se viceversa si fa un workout troppo blando il corpo non ripsonderà a dovere.

TEST: Scegli il workout più adatto a te