AllenamentoFitness

Paleo Workout – Schede esercizi e challenge 7 giorni

paleo workout
399views

Paleo Workout, rivivere il paleo con il fitness? Puoi! La filosofia paleo si sta diffondendo rapidamente negli ultimi mesi anche in italia. Ma cosa è?
E’ uno stile di vita, che unisce dieta paleo a paleo training. La “dieta paleo” rappresenta una dieta composta da cibi non raffinati come carne, pesce, frutta e verdura.

E’ importante considerare la ripartizione dei vari macro-nutrienti nella giornata, senza tuttavia pensare alle calorie e sopratutto alle porzioni. Sostanzialmente si mangia quando si ha fame!
estrattopaleo<– Se sei interessato alla paleo dieta, puoi leggere un estratto del libro, per poi acquistarlo qui. 

 

 

 

 

 

 

 

Il principio è che, secondo alcuni rappresentati di questo movimento, siamo legati geneticamente ancora agli albori della nostra umanità, è che dunque assecondando i nostri geni non potremmo far altro che stare meglio. La vita dell’uomo paleolitico era molto dura. Con l’arrivo dell’agricoltura l’uomo ha smesso gradualmente di usare la caccia e la raccolta “selvaggia” come fonte primaria di procacciamento cibo e mentre il mondo cambiava, anche il nostro corpo si trasformava, diventando sempre più debole e vulnerabile alle malattie.

L’uomo paleo cacciava, e dopo aver cacciato, trasportava le sue prede fino al rifugio. Raccoglieva bacche e frutti e spesso per farlo doveva arrampicarsi sugli alberi o attraversare interi boschi. Costruiva ripari con legna e pietre, e difendersi dal freddo era sempre difficoltoso.
L’obiettivo della filosofia paleo è quindi quello di portarci in contatto ancor di più con la natura, le nostre origini.

E’ documentato da molti casi che passare ad uno stile di vita paleo possa far guadagnare energia, tono muscolare, arrivare al peso forma per una risultato di una qualità di vita migliore, per via anche della scomparsa di alcuni problemi cronici, come quelli digestivi.

Secondo molti medici le attività di ogni giorno di un uomo paleo possono essere ricreate con il nostro allenamento funzionale,  visto che i nostri antenati cacciatori e raccoglitori necessitavano di doti di forza, elasticità e resistenza.

Paleo Workout: stile di vita e allenamento

Ispirandosi a quello stile di vita, abbiamo creato una piano di allenamento (workout)  in stile “moderno” in grado di garantirti gli stessi risultati fisici dei nostri paleo man!

Se vuoi associare una sana ed adeguata alimentazione sarà utile sapere cosa e quanto mangiare.

METABOLISMO: fai il nostro test per sapere quanto e cosa devi mangiare

Sette giorni di PALEO TRAINING!

La settimana Paleo Workout si divide in due sessione. Nella prima sessione abbiamo creato due schede da seguire, una che riprende le movenze della caccia e della lotta e una seconda scheda che ci farà allenare ispirandoci ai vari movimenti che l’uomo paleo doveva effettuare per raccogliere frutta e verdura. L’ultimo giorno è dedicato alla corsa con zaino e zavorra.

Paleo workout

L’uomo paleo doveva tornare al riparo finita la sua caccia per non essere vittima a sua volta di un nuovo predatore,e per questo doveva essere veloce nel correre con il peso della sua preda! La prima parte della sessione si interrompe con una giornata di Rest, per poi ricominciare la routine.

Paleo Workout: Scheda Caccia 

paleo workout scheda caccia

La prima scheda del paleo workout riprende le movenze della caccia e della lotta. Gli esercizi sono tutti senza l’utilizzo di alcun attrezza, se non proprio un tappetino.
Si inizia con dei colpi a braccio teso 40 ripetizioni, alternando le braccia.

Passa poi a calci frontali e pugni oltre la testa. 

Il quarto esercizio è a terra, e con gli addominali contratti, bisogna alternare gomitate frontali.

Si prosegue con un punch squat, per poi terminare con 60 secondi di corsa speed sul posto. La scheda va ripetuta per 4 volte, prendendo fiato un minuto alla fine di ogni ciclo.

Paleo Workout: Scheda Raccolta 

Paleo workout scheda raccolta

La seconda scheda è ispirata alla raccolta dei frutti e verdura. Il primo esercizio è un half squat, che bisogna eseguire a gambe alterne andando avanti e indietro con il passo. Si prosegue con dei salti con ginocchia al petto, saltando il più in alto possibile. Il terzo esercizio sono dei push up crawls, da eseguire 20 per gambe. Arrampicarsi era indispensabile per l’uomo paleo, quindi trazioni a ripetizioni massime. Si termina con 60 secondi di corsa speed sul posto per poi tornare giù a terra per dei plank con braccia alternata.
[divider]

Paleo Workout: Corsa con zavorra

L’ultimo giorno è dedicato alla corsa con zavorra. Si tratta di una corsa di 5-10 km in base alla vostra preparazione da fare con uno zaino con del peso all’interno ( 5-15 kg ), oppure con un giubbotto zavorrato. L’ideale per massimizzare il risultato sarebbe correre su terreno sterrato, o se la vostra posizione geografica ve lo permette, sulla spiaggia a piedi nudi.
Fate attenzione a non utilizzare MAI polsiere o cavigliere con pesi per effettuare questo tipo di allenamento perchè la scelta è totalmente contraria al buon senso. Gli arti si affaticherebbero in maniera spropositata e il rischio di infortunio sarebbe massimo.

Se potete, piuttosto,  procedere all’acquisto, comprate un giubbotto zavorrato. Questo è uno strumento utilizzato da molti runner per potenziarsi. Ne esistono di diverse versioni, con un peso base, che può essere incrementato aggiungendo dell’altra zavorra. Questo strumento, a differenza delle cavigliere e polsiere, non sovraccarica le articolazioni e permette di distribuire il peso in maniera uniforme su tutto il corpo, aumentando così la vostra resistenza alla fatica. Vi inseriamo alcuni esempi di giubbotti zavorrati su Amazon.

Viavito Giubbotto Zavorrato di 5Kg
ViaVito - Sport
37,23 EUR



E’ molto importante anche tener sempre in considerazione l’importanza di una adeguata idratazione.

ACQUA: quanto e cosa bere in caso di sport

Pronti a diventare dei veri PALEO?

Prima di intraprendere qualsiasi tipo di allenamento o dieta descritta in questa pagina, assicurati con il tuo medico di base che tu possa farlo. Nel caso di malori durante il periodo di allenamento interrompi subito qualsiasi attività e richiedi pronto soccorso alle unità mediche.