Fitness

Dimagrimento localizzato ed esercizi per zone specifiche del corpo

dimagrimento localizzato
154views

Dimagrimento localizzato, se ne parla spesso ma le idee al riguardo non sono molto chiare. Quando si inizia un percorso di dimagrimento succede che ci si impunti su alcune zone ritenute più problematiche di altre.

Spesso ci si focalizza sui  difetti e si prova l’impellente bisogno di eliminarli il prima possibile. Sono domande molto frequenti quelle tipo

“Come posso dimagrire le cosce?”, “Ho solo un po’ di pancia, come faccio ad eliminare le maniglie dell’amore?”, “Ho le braccia grosse, come posso snellirle?”.

Per tutte queste domande la risposta è sempre la stessa: non esiste il dimagrimento localizzato. Non potete scegliere da dove togliere peso. Quando si ingrassa, a seconda della conformazione fisica, della genetica e di eventuali problemi ormonali si tende ad accumulare grasso in zone specifiche del corpo.

C’è chi accumula grasso su cosce e glutei, chi si ritrova la pancetta… Il problema è che, quando poi ci si mette a dieta, si potrà  scegliere di dimagrire introducendo meno calorie di quante ne consumate (si chiama DEFICIT CALORICO) ma non si potrà scegliere da dove eliminare il grasso.

Dimagrimento localizzato, tutte le verità

Come fare allora per avere un corpo magro ed armonioso? Innanzitutto diciamo una cosa, forse impopolare per un sito di fitness, ma vera: per dimagrire non è indispensabile fare sport. Eh si, è proprio così! Per dimagrire serve il famoso deficit calorico, che poi vuol dire che si devono introdurre meno calorie di quelle che si consumano (si consiglia un 20% in meno al giorno per un dimagrimento sano e senza effetto yo-yo). E allora? A cosa serve allenarsi?

Allenamento e dimagrimento localizzato

Se dimagrisci esclusivamente con la dieta avrai un corpo più snello ma con le stesse identiche proporzioni di quando eri in sovrappeso. A seconda dei casi ti ritroverai più magro ma con la pancia/il sedere/le cosce sproporzionati rispetto al resto del corpo.
Ma se ti allenai facendo sport riuscirai ad ottenere numerosi effetti benefici e a lavorare meglio sulla tua figura. Vediamo insieme come!

Dimagrire con lo sport

Associare dieta e sport è la strategia vincente per riuscire non solo a perdere peso ma anche ad avere un corpo armonioso, sano ed esteticamente bello. Come prima cosa, allenarsi già durante la dieta, ti permetterà di aumentare la massa muscolare. Forse non tutti sanno che il muscolo consuma più calorie, anche a riposo, del grasso.

Questo vuol dire che sarà molto più difficile incorrere in stalli di peso ed anche che, una volta finita la dieta, potrai concederti calorie in più.

Ma non finisce qui. Dimagrendo con lo sport potrai andare a modellare meglio il tuo corpo! So cosa ti starai chiedendo: “Ma se il dimagrimento localizzato non esiste, come posso modellare il mio corpo?”

Il consiglio principale è quello di andare per step:

1 Come prima cosa pensiamo a dimagrire

Associamo quindi una dieta ad un allenamento total boby. Un workout pensato per tutto il corpo è la scelta migliore perché, oltre a lavorare sul sistema cardio circolatorio e sulla resistenza, ti consentirà di migliorare tutti i gruppi muscolari.

Prova a pensare: spesso c’è chi si ammazza di addominali (mi spiace dirtelo, ma non serve a niente) per eliminare la pancia e poi mantiene una cattiva postura stando curvo ed accentuando proprio il gonfiore addominale. Allenando anche schiena e spalle avrai subito una figura più snella e slanciata.

E’ importante scegliere il workout giusto per i propri obiettivi, fai il test scopri il tuo workout per sapere qual è l’allenamento più adatto alle tue esigenze. Un workout total body ti fa bruciare calorie aiutandoti a raggiungere il deficit calorico necessario a perdere peso, ma ti permette anche di far lavorare tutti i gruppi muscolari migliorando l’aspetto generale del tuo corpo.

TEST: Scegli il workout più adatto a te

Gli accumuli di grasso nelle zone più difficile del corpo saranno gli ultimi ad andarsene e ci vorrà molta pazienza ma, se non molli, non avranno scampo. Non sai qual è il tuo peso forma? Fai il test Conosci il tuo peso forma. 

TEST BMI: Conosci il tuo peso forma

2 A questo punto ci ritroviamo al punto centrale, come modellare il corpo?

Diciamo subito una grossa ed amara verità: chi nasce quadrato non può diventare tondo. Non prendete mai a modello fisici altrui pensando “Voglio diventare così!”. Guardatevi allo specchio, scattatevi una foto, prendete le misure del vostro corpo e cercate di lavorare su di voi per diventare la miglior versione di voi stessi.

Allenare una particolare zona del corpo può aiutarvi molto. Il consiglio è quello di continuare sempre con gli allenamenti total body perché sono stati e resteranno sempre la vostra miglior risorsa. Sfruttate i workout per zone specifiche del corpo per aiutarvi ad armonizzare la vostra figura e avere un fisico magro e proporzionato.

Come? Se avete fianchi importanti, arrivati al peso forma non potete più scendere e sfinarli. Cosa fare allora? Allenate spalle e braccia! Aumentando leggermente la parte superiore del corpo vi avvicinerete di più al fisico a clessidra ed i fianchi appariranno più snelli.

Mini workout per zone specifiche del corpo

I mini workout per zone specifiche del corpo non sono pensati tanto per far dimagrire quelle parti ma per allenare quelle zone. L’effetto sarà comunque di vederle più magre e toniche perchè, oltre a smaltire il grasso in eccesso, si andrà a sostituire la massa grassa con la massa magra. Facciamo l’esempio di un tennista che usa molto spesso un solo braccio.

Il braccio che regge la racchetta non sarà più magro (beh, che il dimagrimento localizzato non esiste a questo punto lo abbiamo già chiarito) ma quello più muscoloso.

Una doverosa precisazione per tutti quelli che hanno paura di ingrossare troppo: per aumentare la massa muscolare serve una specifica dieta iper calorica e carichi molto elevati. Non è certo con i mini workout che vi troverete cosce troppo grosse o braccia da body builder!  Molto spesso si legge di mini workout pensati per far dimagrire le gambe, le braccia o l’addome…

Funzionano? Si! Primo perchè vi fanno comunque muovere e bruciare calorie e secondo perché far lavorare nel modo corretto certi muscoli andrà a tonificarli conferendovi un aspetto più sodo e compatto.

Un’altra funzione molto importante dei mini workout è quella di integrare gli altri sport! Amate allenarvi all’aria aperta con corsa, camminate o bicicletta? Potete completare il vostro allenamento inserendo ogni giorno un mini workout per una zona specifica del corpo.