AlimentazioneDiete

Dieta pescovegana

dieta pescovegana
692views

La dieta pesco-vegana è forse ancora poco conosciuta ma sta prendendo sempre più piede tra chi è particolarmente attento ad una sana alimentazione. Si tratta di un piano alimentare che include il pesce ed i frutti di mare ma esclude latte, uova e formaggi.

I pesco-vegani  hanno anche un loro sito , realizzato allo scopo di aiutare chi si vuole approcciare a questo stile alimentare e anche, perchè no, farsi conosce e rispondere alle numerose polemiche innescate da parte dei vegani rigidi che li accusano di essere incoerenti a livello etico.

I pesco vegani essenzialmente si differenziano “pescetariani” (seguono una dieta vegetariana continuando però a consumare pesce) per il fatto che escludono anche latte, uova e formaggi. .

Sono in molti a considerare la dieta pesco vegana come una delle più salutari tra tutte le verie proposte alimentari.  La spiegazione risiede nel prezioso omega3.

Le diete che includono prodotti di origine animale (pesce e carne compresi) sarebbero infatti infiammatorie per il nostro organismo; ma la portata infiammatoria del pesce sarebbe compensata dalla quantità di omega-3 apportata in quantità tale da annullare l’effetto infiammatorio.

Secondo gli autori del sito ufficiale, la dieta pesco vegana sarebbe l’alimentazione idealae per combattere le malattia autoimmuni infiammatorie..
Pier Luigi Rossi, medico specialista in scienze dell’alimentazione, ci parla dei benefici:

“Ritengo che il modello alimentare vegano possa essere integrato e completato con inserimento del pesce. […] Consiglio il pesce (almeno due-tre porzioni in una settimana) perché apporta due molecole lipidiche primarieEPA (acido eicosapentaenoico) e DHA (acido docosaesaenoico), essenziali per l’integrità strutturale e funzionale delle membrane delle nostre cellule e per le funzioni cognitive e comportamentali”.

Le polemiche sulla dieta pescovegana

La casa editrice  Aspen Naturopathic Wellbeing, una casa editrice con sede a Melbourne (in Australia) prova a spiegare la filosofia di vita che sta dietro questo piano alimentare rispondendo a chi sostiene che non dovrebbero utilizzare il termine “vegano”. Afferma:

“Abbiamo ricevuto un paio di e-mail da persone che credono che non dovremmo utilizzare il termine ‘vegano’ associandolo a ‘pesce’, dal momento che appare, nelle loro menti, come una contraddizione terminologica. Non siamo d’accordo: […] Respingiamo l’idea che solo il più puro dei vegani possa usare il termine ‘vegan’. Non è giusto – è una parola che tutti noi possiamo utilizzare per descrivere il cibo e le diete, anche quelle meno rigorose. Si può mangiare un panino vegano per la prima colazione, poi un pranzo pesco-vegano, poi una cena onnivora. Si può mangiare soprattutto cibo vegano, si può mangiare solo cibo vegano, si può non magiare mai cibo vegano. Tutti noi facciamo una scelta personale su ciò che mangiamo, e la scelta di mangiare cibo vegano è solo una”.

Vuoi sapere tutto, ma proprio tutto, quello che ti serve in caso di dieta? Cerchi una dieta equilibrata ma non sai quale scegliere? Leggi qui

DIETA PER DIMAGRIRE – GUIDA DEFINITIVA: tutto quello che ti serve sapere

La dieta pescovegana

La dieta pesco vegana può sembrarti più complessa da seguire perchè magari non sai bene cosa poter comprare e cosa invece va lasciato sullo scaffale del supermercato. Abbiamo pensato di risolvere il problema preparandoti una lista di ingredienti utili.

Si tratta di un elenco completo con tutto quello che ti servirà per la prima settimana. In questo modo ti sarà molto più facile orientarti e sapere come riempire la tua dispensa.

Una spesa intelligente è il primo passo verso il successo di una dieta! Ricorda il famoso detto: mai fare la spesa quando si ha fame! Il rischio è quello di cedere alla tentazione di prodotti confezionati fatti apposta per attirare la tua attenzione ma decisamente poco sani.

Puoi scaricare la lista della spesa qui: Ingredienti dieta pesco vegana

GIORNO 1 – KCAL 

  • COLAZIONE
    – LATTE DI SOIA 150 g
    – BISCOTTI INTEGRALI 30 g
    – CAFFE’ 50 g
  • SPUNTINO
    – ANANAS AL NATURALE 200 g
  • PRANZO
    – RISO AROMATICO BASMATI Ricetta (1)
    – BROCCOLETTI DI RAPA LESSATI Ricetta (2)
    – ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
  • SPUNTINO
    – PERE 200 g
  • CENA
    – PASSATO DI ZUCCA Ricetta (3)
    – BISTECCA DI SOIA AL LIMONE Ricetta (4)
    – INSALATONA MISTA Ricetta (5)
    – ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
    – PANE INTEGRALE 40 g

Ricette

(1) RISO AROMATICO BASMATI
RISO AROMATICO BASMATI 70 g
Preparazione
CONDIRE IL RISO CON VERDURE A PIACERE E OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA

(2) BROCCOLETTI DI RAPA LESSATI
BROCCOLETTI DI RAPA 250 g, OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)

(3) PASSATO DI ZUCCA
ZUCCA GIALLA 200 g, PORRI 100 g, OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)
Preparazione
TAGLIARE A PICCOLI PEZZETTI LA ZUCCA, METTERLA IN UNA PENTOLA CON I PORRI E L’OLIO, RICOPRIRE CON ACQUA E FARE CUOCERE PER 30 MIN. CIRCA. PASSARE LE VERDURE AL MIXER CON L’ ACQUA DI COTTURA, SALARE E SERVIRE CON UNA SPOLVERATA DI PARMIGIANO SE PERMESSO.

(4) BISTECCA DI SOIA AL LIMONE
BISTECCA DI SOIA 80 g, SUCCO DI LIMONE 5 g, OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)

(5) INSALATONA MISTA
RADICCHIO VERDE 100 g, POMODORI 50 g, LATTUGA 30 g, CETRIOLI 30 g, PEPERONI ROSSI 30 g, SUCCO DI LIMONE 5 g
Preparazione
ELIMINARE GLI INGREDIENTI NON GRADITI O NON TOLLERATI.UTILIZZARE IL LATTUGHINO SE LA LATTUGA NON E’ TOLLERATA.
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 20



GIORNO 2 –

  • COLAZIONE
    -LATTE DI AVENA 150 g
    -FETTE BISC.E MARMELLATA Ricetta (1)
    -CAFFE’ 50 g
  • SPUNTINO
    -KIWI 200 g
  • PRANZO
    -AMARANTO Ricetta (2)
    -FUNGHI CHAMPIGNONS IN PADELLA Ricetta (3)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
    -SPUNTINO
    -MELE 200 g
  • CENA
    -ZUPPA DI VERDURA CON PATATE Ricetta (4)
    -CRESCENZA LIGHT Ricetta (5)
    -INSALATA DI MAIS DOLCE 100 g
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g

Ricette

(1) FETTE BISC.E MARMELLATA
FETTE BISCOTTATE 30 g MARMELLATA DI FRUTTA 10 g

(2) AMARANTO
AMARANTO 70 g
Preparazione
CONDIRE L’AMARANTO DOPO AVERLO LESSATO CON VERDURE A PIACERE SECONDO IL PROPRIO GUSTO E LA TOLLERANZA INDIVIDUALE. FUNGHI CHAMPIGNONS 200 g, OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)

(4) ZUPPA DI VERDURA CON PATATE
PATATE 60 g, ZUCCHINE VERDI 30 g, CAROTE 30 g, CIPOLLE 5 g, SEDANO FAGIOLINI 25 g, PREZZEMOLO PARMIGIANO (*) OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*),  ZUCCA GIALLA 10 g
Preparazione
CUOCERE TUTTE LE VERDURE PER CIRCA UN’ORA. SGOCCIOLARLE E SUCCESSIVAMENTE SCHIACCIARLE CON LA FORCHETTA. RIMETTERLE POI NEL BRODO DI COTTURA E LASCIARE BOLLIRE PER ALTRI 10 MIN SERVIRE CON IL PARMIGIANO, UN TRITO DI PREZZEMOLO E UN GOCCIO DI OLIO DI OLIVA.

(5) CRESCENZA LIGHT
CRESCENZA light 150 g
Preparazione
IN CASO DI INTOLLERANZA AL LATTOSIO UTILIZZARE LA CRESCENZA SENZA LATTOSIO.
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 15
PARMIGIANO g 6



GIORNO 3

  • COLAZIONE
    -LATTE DI SOIA 150 g
    -BISCOTTI INTEGRALI 30 g
    -CAFFE’ 50 g
  • SPUNTINO
    -ARANCE 200 g
  • PRANZO
    -MIGLIO DECORTICATO 70 g
    -BROCCOLI AL VAPORE Ricetta (1)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
  • SPUNTINO
    -PERE 200 g
  • CENA
    -LENTICCHIE BRASATE E POMOD. Ricetta (2)
    -TOFU FRESCO 150 g
    -INSALATA MISTA DI VALERIANELLA Ricetta (3)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g

Ricette:

(1) BROCCOLI AL VAPORE
BROCCOLO A TESTA 200 g SUCCO DI LIMONE 10 g

(2) LENTICCHIE BRASATE E POMOD.
LENTICCHIE SECCHE 100 g CAROTE 40 g, SEDANO CIPOLLE, AGLIO FRESCO ROSMARINO, POMODORI PELATI 80 g, OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)
Preparazione
METTERE IN ACQUA LE LENTICCHIE PER 12 ORE.SCIACQUARLE E FARLE LESSARE IN 1/2 l. DI ACQUA SALATA PER 1 E 1/2. TRITARE LA CAROTA, IL SEDANO E LA CIPOLLA.IN UN TEGAME VERSARE L’OLIO, FARE ROSOLARE LE VERDURE,UNIRE I PELATI E LASCIARE BRASARE.UNIRE LE LENTICCHIE E TERMINARE LA COTTURA.

(3) INSALATA MISTA DI VALERIANELLA
VALERIANELLA (SONCINO) 100 g INDIVIA BELGA 50 g CAROTE 50 g RAVANELLI 30 g CIPOLLOTTO 10 g OLIVE NERE 10 g BASILICO IN FOGLIE OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)
Preparazione
ELIMINARE GLI INGREDIENTI NON GRADITI O NON TOLLERATI.
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 20



GIORNO 4

  • COLAZIONE
    -LATTE DI RISO 150 g
    -BISCOTTI INTEGRALI 30 g
    -CAFFE’ 50 g
  • SPUNTINO
    -KIWI 200 g
  • PRANZO
    -MEZZE PENNE CON ZUCCHINE Ricetta (1)
    -FINOCCHI BOLLITI Ricetta (2)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
  • SPUNTINO
    -ARANCE 200 g
  • CENA
    -ZUPPA DI CECI E GRANO FARRO Ricetta (3)
    -FRITTATA Ricetta (4)
    -INSALATA DI LATTUGA Ricetta (5)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g

Ricette

(1) MEZZE PENNE CON ZUCCHINE
PASTA ALIMENTARE 70 g ZUCCHINE VERDI 55 g POMODORI 55 g AGLIO FRESCO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) BASILICO IN FOGLIE PREZZEMOLO
Preparazione
TRITARE FINEMENTE L’AGLIO, SMINUZZARE IL BASILICO E IL PREZZEMOLO INSIEME, LAVARE LE ZUCCHINE, ELIMINARE LE ESTREMITA’ E TAGLIARLE A RONDELLE. FAR IMBIONDIRE L’AGLIO CON UN GOCCIO DI OLIO IN UNA CASSERUOLA ANTIADERENTE, UNIRE LE ZUCCHINE E LASCIARLE CUOCERE A FUOCO BASSO PER CIRCA 15 MINUTI. PELARE I POMODORI, TAGLIRLI A CUBETTI E AGGIUNGERLI ALLE ZUCCHINE INSIEME AL BASILICO E AL PREZZEMOLO.
TERMINARE LA COTTURA. LESSARE LA PASTA AL DENTE E CONDIRLA CON IL SUGO ALLE ZUCCHINE.

(2) FINOCCHI BOLLITI
FINOCCHI 200 g SUCCO DI LIMONE 10 g

(3) ZUPPA DI CECI E GRANO FARRO
CECI SECCHI 50 g GRANO FARRO 50 g CIPOLLE 20 g SEDANO 30 g CAROTE 30 g PREZZEMOLO
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) SALE FINO
Preparazione
METTERE I CECI E IL GRANO IN ABBONDANTE ACQUA FREDDA PER UN’INTERA NOTTE. IN UNA CASSERUOLA DISPORRE UN TRITO DI CIPOLLA, UN GOCCIO DI OLIO DI OLIVA, LE CAROTE, IL SEDANO, L’ACQUA E INFINE I CECI E IL GRANO FARRO. LASCIARE CUOCERE PER CIRCA UN’ORA. A COTTURA TERMINATA COSPARGERE UN TRITO DI PREZZEMOLO.

(4) FRITTATA
UOVO INTERO 120 g OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) PARMIGIANO (*)

(5) INSALATA DI LATTUGA
LATTUGA 100 g
Preparazione
UTILIZZARE IL LATTUGHINO SE LA LATTUGA A FOGLIA LARGA NON ČTOLLERATA O IN CASO DI GASTRITE E REFLUSSO.
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 15
PARMIGIANO g 12



GIORNO 5

  • COLAZIONE
    -LATTE DI SOIA 150 g
    -FETTE BISCOTTATE E MIELE Ricetta (1)
    -CAFFE’ 50 g
  • SPUNTINO
    -ANANAS AL NATURALE 200 g
  • PRANZO
    -GRANO SARACENO 70 g
    -SPINACI AL POMODORO Ricetta (2)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
  • SPUNTINO
    -KIWI 200 g
  • CENA
    -CREMA DI VERDURE Ricetta (3)
    -PESCE SPADA AI FERRI Ricetta (4)
    -INSALATA DI INDIVIA BELGA 125 g
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
    -PANE INTEGRALE 40 g

Ricette:

(1) FETTE BISCOTTATE E MIELE
FETTE BISCOTTATE 30 g MIELE 10 g

(2) SPINACI AL POMODORO
SPINACI 200 g POMODORI 100 g OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) AGLIO FRESCO
Preparazione
LESSARE GLI SPINACI IN ACQUA LEGGERMENTE SALATA. NEL FRATTEMPO IMBIONDIRE L’AGLIO IN UN GOCCIO DI OLIO ED AGGIUNGERE IL POMODORO A DADINI. SCOLARE GLI SPINACI E FARLI SALTARE ED INSAPORIRE NEL SUGHETTO.

(3) CREMA DI VERDURE
PATATE 80 g SEDANO 50 g FARINA FRUMENTO TIPO 00 5 g CIPOLLE 5 g PARMIGIANO (*) SALVIA OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) BRODO VEGETALE 160 g
Preparazione
SFILARE IL SEDANO DOPO AVERLO LAVATO. TAGLIARLO A RONDELLE E STUFARLO INSIEME A CIPOLLA E SALVIA CON POCO BRODO VEGETALE. QUANDO SI E’ RISTRETTO AGGIUNGERE LA FARINA, FARLA IMBIONDIRE, QUINDI AGGIUNGERE LA PATATA E IL BRODO. LASCIARE CUOCERE BENE CIRCA 30 MINUTI, RIDURRE A CREMA E SE NECESSARIO, RIMETTERE SUL FUOCO PER ADDENSARE.SERVIRE CON UN CUCCHIAINO DI PARMIGIANO. ELIMINARE GLI INGREDIENTI NON GRADITI O NON TOLLERATI.

(4) PESCE SPADA AI FERRI
PESCE SPADA 150 g SUCCO DI LIMONE 10 g
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 25
PARMIGIANO g 5



GIORNO 6

  • COLAZIONE

-LATTE DI AVENA 150 g
-BISCOTTI INTEGRALI 30 g
-CAFFE’ 50 g

  • SPUNTINO
    -ARANCE 200 g
  • PRANZO
    -MINESTRONE TRADIZIONALE SURG. Ricetta (1)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
  • SPUNTINO
    -PERE 200 g
  • CENA
    -PIZZA VEGETARIANA SENZA POM. 250 g
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g

Ricette:

(1) MINESTRONE TRADIZIONALE SURG.
MINESTRONE TRADIZIONALE SURG. 150 g
Preparazione
POSSONO ESSERE USATE ANCHE VERDURE FRESCHE DI STAGIONE A PIACERE. (NO PATATE, NO LEGUMI).
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 10



GIORNO 7

  • COLAZIONE
    -LATTE DI SOIA 150 g
    -BISCOTTI INTEGRALI 30 g
    -CAFFE’ 50 g
  • SPUNTINO
    -KIWI 200 g
  • PRANZO
    -RAVIOLI RICOTTA-SPINACI E SUGO Ricetta (1)
    -INSALATA DELL’ORTOLANO Ricetta (2)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g
  • SPUNTINO
    -ANANAS AL NATURALE 200 g
  • CENA
    -PASSATO DI VERDURA SENZA POM. Ricetta (3)
    -CROCCHETTE DI LENTICCHIE Ricetta (4)
    -INSALATA DI RADICCHIO ROSSO Ricetta (5)
    -ACQUA OLIGOMINERALE 400 g

Ricette:

(1) RAVIOLI RICOTTA-SPINACI E SUGO
RAVIOLI FRESCHI RICOTTA-SPINACI 120 g POMODORI PELATI 95 g OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) PARMIGIANO (*)

(2) INSALATA DELL’ORTOLANO
FAGIOLINI 80 g PATATE 40 g ZUCCHINE VERDI 30 g POMODORI 30 g CETRIOLI 25 g CIPOLLE AGLIO FRESCO BASILICO IN FOGLIE PEPERONCINO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*)
Preparazione
ELIMINARE GLI INGREDIENTI NON GRADITI O NON TOLLERATI.

(3) PASSATO DI VERDURA SENZA POM.
CAROTE 80 g ZUCCHINE VERDI 55 g SEDANO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA (*) SALE FINO CIPOLLE 15 g  ZUCCA GIALLA 40 g

(4) CROCCHETTE DI LENTICCHIE
LENTICCHIE SECCHE 70 g CIPOLLE 15 g OLIVE NERE 5 g PANGRATTATO 15 g
Preparazione
CUOCERE LE LENTICCHIE E UNIRE LE CIPOLLE TAGLIATE FINEMENTE, LE OLIVE SNOCCIOLATE.MESCOLARE FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO DENSO. FORMARE DELLE CROCCHETTE PASSARLE NEL PANE GRATTUGIATO E DISPORLE IN UNA TEGLIA . CUOCERE FINO A COMPLETA DORATURA.

(5) INSALATA DI RADICCHIO ROSSO
RADICCHIO ROSSO 100 g, SUCCO DI LIMONE 5 g
(*) Condimenti
Quantita’ totale
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA g 20
PARMIGIANO VEG g 12