Community

Acconciature capelli per i Workout

acconciature workout
163views

Acconciature capelli e sport, non sono due termini agli antipodi. Fare sport non significa necessariamente trascurare il proprio look. Per essere perfette in ogni momento è necessario prenderci cura dei nostri capelli, anche nelle occasioni in cui magari ci sembra superfluo.
Sapere come sistemare i capelli per fare sport non è però solo un vezzo femminile ma anche un requisito importante per stare più comode quando facciamo esercizio e, quindi, per riuscire a concentrarci maggiormente sull’attività che stiamo svolgendo e sul conseguimento dei nostri obiettivi.

Acconciature capelli per i Workout

Sia che andiamo in palestra o che facciamo i nostri workout a casa, magari filmandoci per uno dei tanti contest, è importante trovare un look adatto che combini praticità ed estetica. Impariamo dunque a prenderci cura dei nostri capelli anche duranti i workout quotidiani con poche e semplici pettinature facili e veloci da realizzare.

La fascia capelli per lo sport

Per chi ha i capelli medio-corti e non ha necessità di legarli la fascia può essere la soluzione ideale. L’ideale è una fascia di spugna o in tessuto tecno, ampia e avvolgente. Servirà a tenere fermi i capelli, ad allontanarli dal viso e anche a tenere a bada il sudore della fronte. La fascia è un’ottima soluzione soprattutto in caso di frangia.

Acconciature capelli, effetto bagnato

Un wet look (capelli effetto bagnato) è l’ideale se volete uno stile perfetto senza un capello fuori posto. Potete adottarlo sui capelli molto corti, utilizzando un gel a tenuta forte; si può anche realizzare sui capelli più lunghi acconciandoli in una coda di cavallo o in una mezza coda e concentrando l’effetto wet look solo sulla zona anteriore.

Lo chignon

Se frequentate una piscina o semplicemente volete un look che sia pratico e al tempo stesso elegante, optate per uno chignon. Lo chignon rotondo (quello a chiocciola per intenderci) è perfetto se praticate uno sport acquatico; lo chignon spettinato invece va bene in qualunque occasione. Realizzatelo partendo da una coda di cavallo che poi dovete arrotolare in una crocchia spettinata. Fissate tutto con alcune forcine senza essere troppo precise. Lasciate che i ciuffetti più corti spuntino fuori in modo un po’ disordinato e applicate un siero anti-crespo sui capelli intorno alla fronte per un look impeccabile.

Acconciature capelli, la coda alta

La coda di cavallo è sempre un look vincente: sta bene a tutte, è facilissima da realizzare e comunque offre una vasta gamma di varianti. Ricordiamo però che non sempre è l’ideale, soprattutto quando i capelli sono molto lunghi. Se può essere più che sufficiente per il jogging può non esserlo per i plano o gli addominali perché i capelli tendono comunque a spostarsi e ricadere sul viso. Può essere fatta tenendo i capelli super lisci, resi mossi nelle lunghezze con una piastra o realizzata al rovescio per un look più ricercato.

Acconciature capelli, la treccia

Romantica, sofisticata, di gran moda ma al tempo stesso molto pratica è la treccia. Classica, a spiga o laterale è sempre di grande effetto e al tempo stesso molto pratica. Dopo varie prove consigliamo decisamente quella laterale perchè non da fastidio nemmeno durante gli addominali.

Alcuni consigli sulla cura dei capelli

  1. Anche se sembra farvi sentire più comode non stringete troppo i capelli con i lacci, piuttosto fermateli con prodotti fissanti che non li strappano
  2. Se praticate nuoto è fondamentale applicare un prodotto che protegga i capelli dall’effetto disidratante  del cloro ed anche proteggerli con una cuffia.
  3. Praticate uno sport all’aria aperta? Proteggete i capelli con uno spray solare ed un cappellino.
  4. Se usate uno shampoo di buona qualità i capelli non si rovinano affatto e potete lavarli dopo ogni workout. Piuttosto prestate attenzione a phoon con getto d’aria troppo caldo o piastre. Controllate sempre l’INCI
  5. Dopo lo shampoo è bene applicare un olio ristrutturante (Argan o mandorla sono ottimi) e fare una maschera nutriente un paio di volte a settimana.

Oltre all’acconciatura vorresti sapere come prenderti cura dei tuoi capelli per non rovinarli? Leggi il nostro approfondimento

Capelli e sport: posso lavarli tutti i giorni?
Buon workout a tutte!