Community

Trail running, l’allenamento “di corsa” che garantisce mens sana in corpore sano

trail running
375views

Trail running, la corsa in mezzo alla natura! Se sei un amante del fitness, ma più in generale dello sport, se ami avere una mens sana in corpore sana, se la cura del tuo corpo è fonte primaria della tua autostima, e non potresti mai fare a meno di un workout quotidiano (più o meno) o di un allenamento in palestra, forse potrebbe interessarti sapere qualcosa in più su una disciplina della corsa di matrice americana, che negli ultimi tempi ha cominciato a spopolare anche in Italia.

Trial running: la corsa in mezzo alla natura

Stiamo parlando del trail running, una tipologia di corsa in mezzo alla natura, generalmente su sentieri, siano essi in montagna, in campagna o in qualsiasi altro tipo di “location”. Purché naturale.

Nella realtà dei fatti, il trail running è una disciplina ostica, per la quale bisogna essere preparati molto dal punto di vista fisica, in quanto il proprio corpo viene messo costantemente sotto pressione, e ci si può trovare (a livelli non certo amatoriali) a dover sfidare dei tracciati in salita o pendenza non certo alla portata di tutti.

I sentieri sono solitamente sterrati, con tratti di asfalto ben limitati e dislivelli importanti, che alle volte mettono in difficoltà anche chi è un atleta fatto e completo. Ma il trail running si può praticare anche a livello amatoriale, alternandolo, perché no, con la palestra o con i workout a casa propria. E i benefici, ve lo assicuriamo, sono innumerevoli.

Trial running: i benefici per il corpo

La differente conformazione dei sentieri, il passaggio da un terreno morbido ad uno più duro, gli ostacoli che è possibile trovare nel proprio percorso, le rocce o le radici da superare, ogni passo che si fa, mette costantemente in azione il proprio core, la zona centrale del nostro corpo, che lavora senza soluzione di continuità, ottenendone grandi benefici in termini di rafforzamento.

Ma correre in sentieri collinari – per fare un esempio – talvolta sconnessi, permette anche di dare forza e definizione ai propri quadricipiti, dal momento che agiscono come dei freni, che ti impediscono di approcciare la discesa troppo velocemente. La corsa in salita e in discesa, inoltre, impegna i glutei, dandone forza e migliorandone la stabilità laterale.

Rilassare e svuotare la mente

Una manna per la nostra mente. Il trail running, infatti, è una disciplina che oltre a permettere di rafforzare il proprio corpo, garantisce anche un effettivo benessere mentale. Immaginatevi una giornata lavorativa frenetica, che comincia col traffico o con la ressa per accaparrarsi un posto a sedere nei mezzi pubblici, e che si protrae tra frenesia, obblighi, scadenze.

Immaginatevi ora di poter eliminare tutto lo stress dedicandovi alla cura del corpo e al vostro benessere, immersi in un ambiente esterno, lontano dal traffico e dai rumori dalla città, tra il frusciare degli alberi, o il gorgoglio dell’acqua dei torrenti.

Certo, vivendo in città non è possibile godere di un simile paradiso troppo frequentemente, ma di tanto in tanto, il trail running in campagna o in una zona collinare può essere un allenamento diverso dal solito, un’esperienza differente rispetto a quelle cui si è normalmente abituati nei propri allenamenti quotidiani. Un modo per sperimentare il benessere del proprio corpo, dal quale è sicuramente possibile trarre giovamento.

La musica della natura

Hai bisogno di una musica molto naturale per entrare nella parte ed aiutarti a rillassare corpo e mente? Ecco una bella play list tutta per te!