AlimentazioneCibo e Nutrizione

Mantenersi in forma cucinando light. 500 ricette senza grassi di Alba Allotta

ricette light per restare in forma
1.86Kviews

cover2Dopo una vita passata tra biscotti, patatine, torte, caramelle, grassi, fritture e chi più ne ha più ne metta, capita che un bel giorno ti svegli e cerchi di rimediare al tempo perso.

La maggior parte della gente non sa però come fare… i dottori dicono di mangiare frutta… ma tu la mangiavi vero?? Magari una bella macedonia con tanto zucchero, oppure su una torta di compleanno con crema e panna. Dicono di mangiare verdura? E dentro ti dici… ma tutte le patatine fritte non valgono??

Poi ti guardi allo specchio e vedendo il tuo corpo ti accorgi che qualcosa devi aver pur sbagliato, che se avessi fatto tutto nel modo giusto non saresti arrivata a questo punto. E così ricominci da capo, come un bambino che impara a muovere i primi passi. Capisci che non basta solo mangiare le cose giuste, ma serve anche cucinarle nel modo giusto.

Ecco perché sono qui. Perché capisco che imparare a mangiare non sia facile e che la monotonia di dover ingerire sempre gli stessi cibi, cucinati negli stessi identici modi, possa segnare la fine prima ancora di aver iniziato!

Gli alleati in questa lotta contro le cattive abitudini alimentari sono certamente i cibi “buoni” (sia per il gusto che per la salute!), ma bisogna anche saperli cucinare nel modo corretto e cercando di variare, viziando il nostro palato.

A questo proposito il mondo di internet è una manna dal cielo. Tantissimi siti con ricette light, ipocaloriche, senza grassi, ci offrono spunti per creare dei piatti ricchi, buoni e anche belli da vedere! Io, personalmente, ho sempre preferito i libri con il loro odore caratteristico delle pagine appena sfogliate.

Ecco quindi che a casa mia non mancano i libri di ricette! Ne ho tanti e molti, lo ammetto, non sono di ricette light (perché una volta ogni tanto una coccola ci sta!). Tra tutti, due soprattutto sono i miei preferiti… sono quelli che uso spesso per trovare ispirazione per preparare piatti gustosi e d’effetto.

Mantenersi in forma cucinando light: i punti a favore del libro

Il primo libro di ricette di cui voglio parlarvi è di Alba Allotta e s’intitola “500 ricette senza grassi per sentirsi in forma senza rinunciare ai piaceri della tavola“. Nel libro, come già dice il titolo, vi si trovano 500 semplici ricette suddivise in ordine alfabetico e in categorie, dagli antipasti ai dolci. Per ogni ricetta vengono elencati gli ingredienti, le dosi, il tempo di preparazione, il tempo di cottura e, ovviamente, il procedimento per realizzarla, il tutto con un lessico semplice e comprensibile.

Prima di parlarne ho cercato di provare quante più ricette possibili per poter dare un mio parere spassionato. Ovviamente non sono riuscita a provarle tutte (500 sono tante!), ma i calamari alla griglia con emulsione d’olio d’oliva, timo, sale e pepe mi sono rimasti nel cuore.

Ricetta degli spaghetti alle vongole light

Gli spaghetti alle vongole erano una goduria, per non parlare del salmone alla crema di finocchi e dei fusilli con zucchine e crema di formaggio. Per darvi un assagggio eccovi la ricetta di quest’ultimo piatto:

Ingredienti per 4 persone

400 g di fusilli; 150 g di formaggio quark; 500 g di zucchine; 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva; 1 spicchio d’aglio; un mazzetto di prezzemolo; mezzo bicchiere di brodo vegetale; parmigiano grattugiato; sale e pepe quanto basta.

Preparazione

Pulite e tagliate le zucchine a dadini. Mettetele in padella con l’olio, il brodo e l’aglio. Aggiungete sale e pepe e cuocete per un quarto d’ora a fiamma moderata. A fine cottura togliere l’aglio e aggiungere il quark, precedentemente sciolto in una tazza con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Intanto cuocere i fusilli e una volta cotti al dente, scolarli e trasferirli in padella con le verdure per un paio di minuti. Togliere dal fuoco e cospargere di parmigiano e prezzemolo.

Mantenersi in forma cucinando light: i contro del libro

L’unica pecca di questo libro è la scarsità di fotografie. Solo per alcune ricette vi si trovano le foto, mentre per le altre bisogna accontentarsi della sola ricetta, senza avere la possibilità di vedere il risultato finale. Le immagini del piatto finito ci avrebbero sicuramente aiutato a scegliere più facilmente le ricette da provare, giacché l’occhio vuole la sua parte!

Mantenersi in forma cucinando light: i link al libro

Mangiare sano è uno stile di vita che bisogna imparare e fare nostro giorno per giorno con forza e volontà. Chi ha detto che c’è bisogno anche del sacrificio??

Qui potete trovare il libro al costo di 4,16 euro escluse spese di spedizione.
Qui invece l’e-book a 0,99€.