FitnessYoga

Adho Mukha Svanasana (la posizione del cane a testa in giù)

adho mukha cane a testa in giu
117views

Adho Mukha Svanasana (la posizione del cane a testa in giù) deriva dal sanscrito: Adho Mukha significa faccia rivolta in basso e Svana significa cane; ecco perché questo asana è chiamata posizione del cane a testa in giù e ricorda un cane che sta allungando le zampe anteriori, portando quelle posteriori in alto.

E’ considerata una posizione in piedi ma, allo stesso tempo, è anche una leggera inversione,in quanto il cuore si trova più in basso della testa.

Esecuzione passo dopo passo di Adho Mukha Svanasana

  1. Inizia mettendoti sulle ginocchia e sulle mani allinea i polsi sotto le spalle e le ginocchia sotto i fianchi. Prendi come riferimento la punta del tappetino: l’indice dovrebbe essere perpendicolare e entrambi i palmi delle mani dovrebbero aderire a terra.
  2. Raddrizza i gomiti e mantieni rilassata la parte alta della schiena.
  3. Allarga le dita della mano e comincia a spingere i palmi delle mai a terra.
  4. A questo punto concentrati cercando di alzare il più possibile gli ischi, nello stesso tempo, cerca di allungare anche il coccige.

    Adho Mukha Svanasana (la posizione del cane a testa in giù)
  5. Comincia pian piano ad allungare le gambe fino a che puoi e cerca di poggiare i talloni a terra. Se non riesci ad estendere le gambe tienile piegate e i talloni leggermente alzati, concentrati sull’allungamento della schiena verso l’alto.
  6. Mentre ti trovi nella posizione, con le mani fai forza come se dovessi spingere via il tappetino, alza il più possibile gli ischi verso il cielo e, nel frattempo, spingi i talloni verso terra.
  7. Con la testa puoi:
    • Guardare tra le mani;
    • Guardare l’ombelico;
    • Lasciarla completamente rilassata;
  8. Ora mantieni la posizione del cane a testa in giù respirando profondamente per quanto tempo desideri. Inizia con 5 respiri per poi aumentare.
  9. Per uscire dalla posizione, rilascia gentilmente sia le ginocchia che i gomiti e ritorna nella posizione di partenza e rilassati

Adho Mukha Svanasana: Consigli per i principianti

Adho Mukha Svanasana (la posizione del cane a testa in giù)

Se i talloni non appoggiano a terra, piega leggermente le gambe e concentrati sull’allungamento della schiena.

Benefici di Adho Mukha Svanasana

  • Rilassa il cervello e contribuisce ad alleviare lo stress e le forme di lieve depressione.
  • Da una sferzata di energia a tutto il corpo .
  • Allunga spalle, tendini delle ginocchia, polpacci, archi dei piedi e mani.
  • Rafforza braccia e gambe.
  • Contribuisce ad alleviare i sintomi della menopausa.
  • Allevia i disturbi mestruali se realizzata con un sostegno per la testa.
  • Contribuisce a prevenire l’osteoporosi.
  • Migliora la digestione.
  • Allevia mal di testa, insonnia, dolori alla schiena e stanchezza.
  • Svolge un’azione terapeutica per pressione sanguigna, asma, piedi piatti, sciatica, sinusite.

Chakra attivo: Muladhara, il primo chakra

Namastè e buona pratica a tutti

Daniela