FitnessYoga

HANUMANASANA – Posizione della scimmia

posizione della scimmia
293views

HANUMANASANA (Posizione della scimmia) deriva da Hanuman, figura mitologica indù, è il semidio a capo di un esercito di scimmie.

In particolare questa posizione vuole ricordare l’incredibile salto che il dio Hanuman fece dalle coste del sud dell’India all’isola di Sri Lanka, come raccontato nel Mahabharata, uno dei grandi poemi epici dell’Induismo, considerato come un testo sacro di questa religione.

Esecuzione di Hanumanasana, la posizione della scimmia

  1. Inginocchiatevi sul ginocchio sinistro e mettete il palmo delle mani sul pavimento di fianco al corpo.
  2. Lentamente fai scivolare il ginocchio sinistro all’indietro e contemporaneamente il piede destro in avanti lungo il tappetino. Fermati appena prima di raggiungere il massimo stiramento che ti consentono i tuoi tendini.
  3. Controlla che anche la gamba posteriore sia ben allineata con l’anca e non diretta verso l’esterno e che la rotula tocchi direttamente il tappetino. Mantieni la gamba davanti attiva con il piede flesso, il tallone tocca terra e le dita del piede sono puntate verso l’alto.
  4. Per rimanere in equilibrio, se non riesci ad eseguire una spaccata completa, posiziona dei cuscini sotto il bacino in modo da formare un supporto stabile, o aiutati con i blocchi.
  5. Rimani in questa posa per almeno 20-30 secondi o fino a che riesci a bilanciare lo sforzo con il rilassamento.
  6. Per uscire dalla posizione appoggia le mani a terra, al lato delle anche, fai forza verso il pavimento, ruota la gamba anteriore leggermente verso l’esterno e lentamente porta il piede e il ginocchio alla loro posizione iniziale.
  7. A questo punto inverti le gambe ed esegui la stessa posizione dall’altro lato, possibilmente per lo stesso periodo di tempo.

Suggerimenti per principianti: l’Hanumanasana

HANUMANASANA (posizione della scimmia)

Riscaldati: essendo una posizione che richiede molta flessibilità al tuo corpo ti consiglio di eseguire le posizioni riportate qui sotto per riscaldare i tendini posteriori delle cosce e i flessori delle anche.
Fate pratica con la posizione della mezza scimmia (vedi foto qui sopra) finché non ci si sente pronti a provare la spaccata completa, e provate sempre un pò di più a scivolare con la gamba posteriore.
Per incrementare la lunghezza del busto e della colonna vertebrale, premi attivamente il piede posteriore a terra e da questa pressione abbassa le scapole e allontana le spalle dalle orecchie.
Se sentite dolore al ginocchio posteriore posizionate una coperta sotto al ginocchio e lo stesso per il tallone della gamba di fronte.

Benefici Hanumanasana, la posizione della scimmia

  •  Questa asana stimola gli organi ed i muscoli viscerali.
  • E’ molto utile per rimuovere disturbi sessuali e per preparare gli organi utilizzati nel parto per una nascita libera senza problemi.
  • Migliora la circolazione nelle gambe, nelle cosce e nelle anche.
  • Apre i muscoli flessori della gamba, l’inguine e l’addome.

Asana per eseguire Hanumanasana


Guarda qui il video per aumentare la flessibilità yoga

YOGA: aumenta la tua flessibilità