Fitness

Push-up: video tutorial

263views

I Push up, anche noti come Piegamenti sulle braccia, sono esercizi molto efficaci che richiedono un’esecuzione perfetta. I piegamenti sulle braccia sono tra gli esercizi funzionali bodyweth più frequenti e importanti per allenare tutto il corpo ma principalmente: pettorale, tricipite e core addominale.

Fare un buon piegamento per un amatore dello sport non è semplice all’inizio, poichè si rischia di non avere una postura corretta quasi quadrupedica oppure di scendere con la parte lombare gravando sulla colonna.

Push-up: esecuzione

Un buon push up si esegue partendo dalla posizione di Plank sulle mani contraendo il core addominale in salvaguardia della schina e pigando sulle braccia portando il petto a sfiorare terra. L’antagonista del piegamento senza dubbio è il tricipite il quale deve avere la forza resistente necessaria per portar a compimento l’esercizio.

Push-up per principianti

Una versione semplificata del piegamento, adatta ai meno pratici dell’esercizio o a chi non ha molta forza resistente nel tricipite, è partendo sulle ginocchia e braccia. La postura del corpo è a 45°ed è da evitare l’errore comune di assumere una posizione quadrupetica.
In ambe due le versioni del piegamento è necessario scendere sulle braccia fino a sfiorare il petto

  1. Non è importante il numero di ripetizioni per serie se non c’è cura della postura!
  2. La progressione è nel tempo
  3. Se serve, rinforzare il tricipite con esercizi mirati per favore il miglioramento del piegamento

N.B. La respirazione e contrazione addominale sono necessarie e costanti come salvaguardia della postura e favorie la resistenza necessaria.

Push-Up: il video tutorial

La corretta esecuzione dei push-up è importante perchè:

  • Riduce il rischio di infortuni
  • Garantisce i migliori risultati

Segui attentamente i consigli del trainer Toto per imparare a fare push-up nel modo ottimale. E una volta che hai imparato puoi cercare sempre di migliorarti fino ad accettare la sfida la 22 push-up challenge.

I Push-up sono tra i migliori esercizi per allenare le braccia, scopri i 3 migliori esercizi per ogni parte del corpo

I 3 migliori esercizi per allenare i tuoi muscoli

La 22 push-up challange

Sfida lanciata! 22 push up per 22 giorni. Siete pronti spartani? L’anno scorso l’Ice Bucket Challenge (la secchiata d’acqua con ghiaccio) divenne famosissima ed ogni video postato virale. Vip, attori e addirittura politici parteciparono mettendo i loro video online.

Quest’anno è la volta della #22 pushup challenge. In cosa consiste? Facile! Si tratta di fare un video in cui si eseguono 22 push up al giorno (valgono in ogni loro forma, dalla più facilitata alle varianti più complesse) da mettere online con l’hashtag #22daypush.

Si prosegue per 22 giorni. Subito dopo non dimenticate di nominare altri 2 amici che parteciperanno a loro volta! La challange è stata ideata da un’associazione inglese che aiuta ex militari, veterani delle guerre combattute recentemente. Lo scopo del 22 push up challenge è quello di informare e raccogliere 22 milioni di dollari. Non tutti sanno infatti che lo stress e le depressioni causate dalla guerra causano 22 suicidi (o tentati suicidi, nei casi più fortunati) ogni giorno.

Il detto dice “mente sana in corpo sano” E cosa c’è di meglio di mettere i muscoli a favore della beneficenza? Non ha caso l’iniziativa ha riscosso un successo mondiale.

In Italia è invece Carlo Calcagni a lanciare la sfida. Colonnello del Ruolo d’Onore, ex pilota istruttore di elicottero dell’Esercito Italiano,  vittima dell’uranio impoverito dalla sua bacheca Facebook nomina ogni giorno un atleta che dovrà prendere parte alla sfida.

Gli Stati Uniti hanno ovviamente accettato la sfida e sono numerosissimi anche gli attori che hanno deciso di partecipare: The Rock, John Krasinski, Chris Evans, Scott Eastwood

Beh… Che dire, vien voglia di cimentarsi anche solo a guardarli. Quindi, amanti del workout (o anche solo amanti di chi pratica workout scolpendo i muscoli) non tiratevi indietro!