AlimentazioneCibo e Nutrizione

Caffè VS Tè Verde: Cosa è meglio bere prima di un workout?

caffe vs te prima di allenarsi
248views

Caffè VS Tè Verde: Cosa è meglio bere prima di un workout? Abbiamo spesso ragionato su cosa mangiare prima di un allenamento, ma poche volte abbiamo riflettuto a cosa bere prima della nostra sessione di esercizi!

COSA MANGIARE pre e post allenamento

Oggi vogliamo mettere a confronto le due bevande che da sempre sono ritenute le più energizzanti del mondo: Caffè e Tè Verde!
Per darti la carica prima di un allenamento intenso o per iniziare la giornata, il caffè e il te sono gli alleati giusti! Ma qual è tra i due il più efficace? Spesso si sceglie uno o l’altro per questione di gusti, ma in questo articolo compareremo i loro punti di forza e i loro difetti, stabilendo la miglior bevanda pre workout di sempre!

Che effetto hanno sul nostro corpo tè e caffè?

Caffè: L’altissimo contenuto di caffeina presente in una tazzina di espresso è in grado di dare una botta di energia, fino al 24% in più nel nostro corpo. Questo è dovuto alla stimolazione della produzione di ormoni come l’adrenalina. Per godere di tutti i benefici del caffè, degustalo almeno 30 minuti prima di allenarti.

Tè Verde: Al contrario del caffè, il Tè verde ha una concentrazione maggiore di L-teanina che è un rilassante naturale, rispetto alla caffeina. Il rilascio di energia sarà quindi più graduale, ragion per cui viene usato nel pomeriggio senza disturbare il sonno di sera.

I benefici di caffè e tè verde

Caffè: questa bevanda ha molteplici benefici oltre a regalare energia. Il primo è la capacità di alleviare il dolore. Il caffè infatti può essere usato per ridurre il dolore, e se assunto con del limone che ne velocizza l’assorbimento, è un vero toccasana contro le cefalee e il mal di testa. Assumere del caffè aiuta il fegato a stare in buona salute contrastando la cirrosi, e in fine, ma non per ultimo, assumere del caffè aumenta l’eccitazione sessuale.

Tè Verde: Come il suo antagonista il tè verde ha una sfilza di benefici nel suo curriculum. E’ per questo la bevanda più consumata dagli asiatici che si sa sono da sempre attenti alla medicina erborista, oltre che essere tra le popolazioni più longeve del pianeta. Il tè verde contenendo una grandissima quantità di polifenoli, una classe di potentissimi antiossidanti, è in grado di controllare la pressione arteriosa, oltre che ridurre il colesterolo e regolare la glicemia. Insomma, è il miglior amico del nostro cuore. Esperimenti recenti inoltre dimostrato che il te verde avendo quasi il 30% di antiossidanti naturali, sia un grande ANTICANCRO, prevenendo la formazione dei tumori e riducendo il proliferare delle cellule maligne.

I nemici del caffè e del tè verde

Caffè: veniamo alle note dolenti della bevanda più amata dagli italiani. Il caffè purtroppo riduce l’assorbimento di minerali. E’ stato dimostrato infatti che in soggetti che consumano molto caffè, la quantità di ferro e calcio nell’organismo è ridotta rispetto ad altri soggetti che non bevono questa bevanda. Per contrastare questo suo effetto, consigliamo di berlo almeno un’ora prima di pranzo, e soprattutto, di non berlo mai a fine pasto. Aspetta almeno la metà del pomeriggio!

Tè Verde: Il vero nemico del tè verde, in realtà, sono i carboidrati. Il polifenoli contenuti nel tè aiutano a stabilizzare i livelli di zucchero, evitando così i picchi di glucosio tipici di un pasto ricco di carboidrati, tipico di tutti noi amanti della pasta. Quindi bene così, il tuo nemico, è un mio nemico!

Come assumere caffè e tè verde

Caffè: i puristi ti diranno che il caffè va rigorosamente bevuto in tazza calda, senza zucchero e non macchiato! Certo, è vero, ma anche freddo non è male! In più il caffè freddo è l’ideale per avere una scarica di energia in più che la temperatura provoca nel corpo! Al bar puoi chiederlo shekerato, vedrai, sarà una novità!

Tè Verde: Anche qui potremmo parlarvi della cerimonia del te, ma non pensiamo sia questo il contesto. Vogliamo qualcosa di sprintoso ed energizzante. Provatelo MATCHA con un goccio di latte e vedrete che è “la morte sua”. Sicuramente sarà più bello da vedere e più buono del classico tè con la bustina in infusione.
caffè e tè verde

Meglio tè o caffè verde? 

Il vincitore secondo workout italia è… Rullo di tamburi, il vincitore è….. Il tè verde! Il caffè potrà anche darti una botta di energia intensa, ma sarà di breve durata.
Il tè invece ti aiuterà per tutto l’allenamento, bruciando 5 grammi di grasso corporeo per ogni tazza che preparerai e tenendo le malattie lontane da te!
Buona allenamento a tutti, dopo una tazza di tè!