AlimentazioneIntegratori

Proteine in polvere: alleate nel dimagrimento e nella crescita muscolare

proteine in polvere
647views

Proteine in polvere: alleate nel dimagrimento e nella crescita muscolare. Le proteine in polvere sono, in effetti, tra gli integratori più conosciuti ed utilizzati nel mondo del fitness. Assumono infatti un ruolo molto importante quando non si riesce a raggiungere la quota proteica desiderata con la sola alimentazione.

Dall’assiduo frequentatore di palestra al principiante dell’home fitness, passando per chi è a dieta o vuole fare ricomposizione corporea, tutti, per avere i risultati sperati, non possono trascurare il giusto apporto di macro nutrienti.

L’importanza di un’adeguata assunzione di proteine per uno sportivo è ormai assodata a confermata da diversi studi. E’ però importante capire perché gli integratori di proteine possono aiutare chi è a dieta o chi fa sport a far fronte al suo maggiore fabbisogno giornaliero di proteine.

Chi deve assumere le proteine in polvere?

Spesso chi è un principiante del fitness si chiede se e quando assumere le proteine in polvere pensando, magari, siano un qualcosa di estremamente tecnico e riservato solo ai professionisti della ghisa. Ma le proteine in polvere possono essere utili per diversi motivi.

Alimentazione povera di proteine

Se non riesci con la tua alimentazione ad assumere il giusto apporto proteico ti consiglio di indirizzarti sulle proteine in polvere. Il caldo, l’abitudine di mangiare un panino fuori casa, la vita frenetica che ci spinge a preparare piatti unici spesso non ci permettono di raggiungere la giusta quota proteica. In questo caso sono molto utili le proteine in polvere.

Facili da trasportare, gustose (ormai se ne trovano in mille gusti tutti appetibili) e facilmente digeribili. Devi sapere infatti che le proteine degli integratori sono più assimilabili rispetto a quelle degli alimenti ed hanno un tempo di assorbimento molto più rapido.

A livello alimentare  lo scopo delle proteine è quello di fornire gli amminoacidi necessari per alimentare la sintesi proteica, cosicché i processi metabolici non debbano “rifornirsi” in prevalenza dalle proteine endogene (catabolismo).

Proteine e home fitness o palestra

Se ti alleni l’ideale è assumere le proteine in polvere nel post allenamento. Questo per dare al muscolo tutto il nutrimento necessario nella finestra dei 30 minuti dopo il tuo workout.

Le proteine in polvere poi hanno un valore biologico molto alto e sono dunque facilmente assimilabili. Senza contare che sempre più spesso vengono integrate con amminoacidi ed enzimi per migliorare ulteriormente il loro rendimento.

Dieta e macro nutrienti

Vengono sempre più utilizzate anche nelle diete perché permettono di dimagrire aiutando la massa muscolare a preservarsi. Il tutto senza eccedere con carboidrati, grassi o calorie. La classica colazione italiana con caffè e biscotti (o cornetto) sembra saziare al momento ma fa tornare il senso di fame dopo poco. per poi avere fame dopo solamente un’ora.

Inserire la giusta dose di proteine ad ogni pasto permette di controllare i picchi glicemici e prolunga il senso di sazietà aiutando a raggiungere il peso forma. Si può preparare un frullato, cremosi porridge o gustosi pancake. L’aggiunta delle proteine ti svolterà la vita. E il punto vita!

La FAO e l’OMS hanno stabilito un fabbisogno proteico giornaliero di sicurezza pari a 0.75 g di proteine di elevata qualità per kg di peso corporeo. Considerando che le fonti proteiche sono miste, e il loro valore biologico è mediamente più basso di quello di una proteina di elevata qualità, il valore del fabbisogno proteico viene comunemente portato a 1 g per kg di peso corporeo.

Le whey protein isolate proposte da Nutrition Center sono una valida soluzione sia per lo sportivo che per chi è a dieta, poichè grazie alle proprietà nutrizionali di questa fonte alimentare e, come vedremo meglio in seguito, possiamo utilizzarle per migliorare il tono muscolare e conservarlo nelle diete più restrittive a basso contenuto di carboidrati e calorie.

L’importanza delle proteine per lo sportivo

Le proteine sono un componente essenziale di tutte le cellule e svolgono diverse funzioni indispensabili alla vita. In ambito sportivo ti interesserà sapere che sono necessarie per la crescita e il mantenimento del tessuto muscolare.

Svolgono una funzione plastica a livello dei tessuti, fra cui quello muscolare. Ecco un’adeguata introduzione di proteine è fondamentale per permettere al muscolo di chi fa sport di mantenersi, rafforzarsi e adattarsi rispondendo nel migliore dei modi all’allenamento.

Le proteine in polvere sono il modo più semplice per dare al tuo corpo proteine di qualità in forma concentrata.

Le proteine in polvere sono un elemento fondamentale da associare ai tuoi allenamenti per lo sviluppo muscolare, soprattutto quando non si riesce a raggiungere la giusta quota proteica.

In base all’intensità dell’allenamento svolto e alla tua costituzione fisica (data dal rapporto peso – altezza, età, metabolismo…) aumenta il fabbisogno di proteine.

Se desideri aumentare la massa magra occorre apportare una quantità di proteine sufficiente per consentire la crescita di nuove cellule muscolari.

Sono perfette da assumere (di solito sotto forma di frullato) nel post allenamento, quando i muscoli allenati necessitano urgentemente di nutrienti per la ricostruzione. Molti produttori sostengono infatti che le proteine degli integratori sono più assimilabili rispetto a quelle assunte dagli alimenti ma, la cosa più importante, è il tempo di assorbimento che è sicuramente a favore delle proteine in polvere.

Esiste però un periodo temporale di 30-40 minuti dopo il tuo allenamento in cui è utile assumere le proteine in polvere per avviare la risposta anabolica, ossia la rigenerazione e la crescita del muscolo danneggiato. Le proteine contenute negli alimenti hanno infatti un assorbimento troppo lento che rende impossibile un loro utilizzo in questo contesto.

Proteine in polvere e dieta: come perdere peso mantenendo il tono muscolare

Quando adottiamo un regime ipocalorico al fine di perdere peso, la riduzione del grasso corporeo sottopone il nostro organismo, e in particolare i muscoli, ad un forte stress.

Quando il bilancio energetico è negativo (ipotizziamo un deficit calorico comunque sano di circa 500-800 Kcal al giorno), i nostri muscoli si trovano in genere in una fase catabolica.

Il catabolismo, semplificando al massimo, altro non è che un processo chimico che, riducendo e disintegrando i macronutrienti introdotti col cibo, produce energia.

Ma perché allora tante volte se ne parla con una accezione negativa? Il fatto è che spesso questo processo va a discapito della massa muscolare. Cosa che, ovviamente, preoccupa non poco chi si allena con impegno e fatica per poter aumentare i muscoli.

Soprattutto in presenza di deficit calorico e di elevato sforzo fisico è dunque essenziale mantenere l’assunzione di proteine a un livello costantemente alto in modo da andare non solo a perdere peso ma a dimagrire bene mantenendo un buon tono muscolare.

La priorità di una buona dieta è infatti far perdere grasso senza andare ad intaccare i muscoli. Ed è quei che entrano in gioco le proteine in polvere! Senza contare che sono un’ottima soluzione per gli spuntini fuori casa o per integrare un pasto magari dietetico ma sbilanciato dal punto di vista dei macros sul lato carboidrati.

Inoltre, l’integrazione proteica aiuta a prolungare il senso di sazietà aiutandoci a non sgarrare concedendoci troppi cibi fuori pasto, spesso responsabili del fallimento di molte diete.

Ora ne sai sicuramente un po’ di più su tutto ciò che ruota attorno al mondo delle proteine. Ricorda che per ottenere risultati una sana e corretta alimentazione è fondamentale e che è importante assicurasti tutti i macro nutrienti. Sei sempre in tempo a correggere la tua alimentazione!