Fitness

Competenze univoche e uniformi per i personal trainer del domani

personal trainer di domani
252views

La Fitnessway Accademia Nazionale Fitness è un’accademia che propone numerosi corsi per chi ambisce a diventare un professionista negli ambiti del wellness e del benessere. Le certificazioni riconosciute in Europa sono sinonimo di affidabilità e rappresentano una garanzia di sicurezza per chi decide di seguire questi percorsi formativi, che si avvalgono del riconoscimento del Ministero dell’Interno e della collaborazione dell’Asi, che raggruppa le associazioni sportive sociali italiane.

Il mercato del fitness del nostro Paese

Una delle tendenze più importanti del settore del fitness in Italia riguarda gli allenamenti sempre più personalizzati: non è un caso, dunque, che si assista a un aumento delle boutique fitness, sulla scia di una decisione che coinvolge anche i club medium. Questi ultimi, infatti, arrivano a cambiare il proprio modello di offerta e lo adattano a quello delle boutique, con soluzioni su misura che presuppongono anche un livello di specializzazione formativa più elevata per gli istruttori.

I cambiamenti di Anif

Anche Anif ha cambiato la formazione nel fitness e l’ha adeguata a nuovi standard, in linea con le priorità che sono state indicate dalla Ue. Pochi giorni fa per la prima volta si è riunito il quartier generale di Ereps, vale a dire il registro europeo degli istruttori di fitness, che prende spunto dal sistema formativo Eqf. L’attenzione che Anif ha dedicato nei confronti del lavoro nello sport dal punto di vista giuslavoristico ha riguardato anche la formazione. A fronte dei mutamenti di mercato che si sono verificati negli ultimi tempi, le priorità della Ue sono state modificate e sono stati messi a punto dei processi orientati all’attuazione di sistemi di formazione e di qualificazione diversi rispetto a quelli del passato. Uno di questi è appunto l’Eqf, cioè l’European Qualification Network: si tratta di un quadro di qualifiche a livello continentale che si propone lo scopo di rendere omogenei i livelli formativi tra tutti i Paesi, così che le competenze lavorative possano essere le stesse per tutti.

L’adesione al sistema

Nel mondo dello sport Anif ha confermato l’adesione a un sistema di questo tipo. La riunione dell’head quarter di Ereps è servita proprio a questo, con il lavoro di coordinamento e di guida che è stato svolto dal delegato del presidente di Anif Angelo Desidera. Ma in che cosa consiste di preciso Ereps? Si tratta di un processo di registrazione indipendente degli insegnanti, dei personal trainer e degli istruttori che lavorano nel campo del fitness e dell’esercizio fisico in Europa. Questo processo è stato messo a punto da EuropeActive con l’obiettivo di consentire il riconoscimento delle qualifiche per gli istruttori che, fino a questo momento, non hanno potuto contare su un sistema di riconoscimento uguale per tutti.

Novità per gli istruttori

Gli istruttori, di conseguenza, d’ora in avanti avranno l’opportunità di vedere riconosciuti i propri attestati e le proprie competenze per poter lavorare non solo nel nostro Paese ma anche nel resto d’Europa facendo riferimento a standard prestabiliti. Tali standard sono stati identificati tramite un quadro di qualificazione del settore che prende spunto dal Quadro europeo di qualificazione. A livello nazionale il registro è stato chiamato Reps Italia, e per iscriversi ad esso è necessario frequentare i corsi di una delle scuole di formazione che sono accreditate da EuropeActive.

I controlli incrociati

percorsi di formazione di tutte le scuole devono rispondere a degli standard ben precisi e, proprio per questo motivo, vengono sottoposti a controlli di qualità incrociati. Si tratta di una procedura che consente al sistema formativo del nostro Paese di crescere e di spingere l’asticella sempre più in alto, visto che ora le competenze lavorative possono essere identificate sulla base di criteri univoci e omogenei. Solo in questo modo si può favorire il miglioramento della qualità della formazione nel campo del fitness.