Fitness

Come fare spazio per crearsi una palestra in casa

1.15Kviews

Il fitness rappresenta una parte sempre più importante della vita di molte persone. Con lavori spesso legati alla vita da ufficio, infatti, diventa fondamentale avere la possibilità di svolgere sana attività fisica, e non a caso le palestre hanno registrato affluenze record come mai negli ultimi decenni.

Una tendenza non frenata, ma anzi addirittura accentuata dalla pandemia, risulta sicuramente quella della palestra fatta in casa. Durante i periodi di lockdown le persone hanno infatti trovato estremamente comoda e vantaggiosa la possibilità di allenarsi da casa, mantenendo a tutti gli effetti un buono stato di forma.

Anche con la fine delle restrizioni le persone hanno trovato estremamente confortevole la possibilità di lavorare da casa, disponendo di tutti gli attrezzi a portata di mano e potendo allenarsi in qualsiasi momento senza doversi recare ogni volta altrove.

Resta tuttavia un piccolo problema: come fare spazio per crearsi una palestra in casa?
Tutte le schede di allenamento più efficaci, infatti, prevedono l’uso di panche e attrezzi che non sempre trovano una facile collocazione negli ambienti domestici.

Per questo, i self storage moderni come ad esempio quelli di Casaforte a Milano rappresentano una soluzione perfetta per archiviare i tuoi mobili e fare spazio per la tua futura palestra in casa, ma prima di osservare da vicino i vantaggi di questa opzione analizziamo dove e come realizzare al meglio il proprio spazio per l’allenamento casalingo.

Usa scaffalture per creare spazio

La prima regola da osservare per la creazione di uno spazio per la palestra in casa riguarda l’utilizzo di scaffaluture adeguate.

Al di là del locale che andremo a scegliere per ospitare i vari attrezzi, infatti, la prima esigenza sarà quella di creare spazio e le scaffalature rappresentano la soluzione ideale per sfruttare la verticalità dei nostri vani.

Munitevi quindi di modelli solidi e stabili, e riponete tutto all’interno di scatoloni per creare quanto più spazio possibile a terra. L’implementazione di ganci da soffitto e scaffali, in effetti, può rappresentare un’ispirazione anche per sfurttare al meglio lo spazio di altri locali della casa.

Usa panche e attrezzi ripiegabili

Le panche e gli attrezzi ripiegabili sono un grande alleato per tutti coloro che si trovano ad allestire una palestra in casa.
Questa categoria di strumenti,

infatti, ci permette a tutti gli effetti di conseguire un duplice vantaggio in termini di spazio. Con una panca pieghevole lo sfruttamento dello spazio risulta estremamente più funzionale, consegnandoci tutta la spaziosità degli ambienti una volta terminati gli allenamenti, permettendoci al tempo stesso di ospitare più attrezzi nella stessa stanza.

Entrambi questi aspetti risultano vitali se abbiamo intenzione di creare una palestra all’interno delle nostre case, andando inevitabilmente a ridurre l’abitabilità di spazi preesistenti.

Garage e cantina, i locali più adatti

Garage e cantina rappresentano indubbiamente la scelta ideale per dare vita a una palestra in casa.
Entrambi, infatti, sono spazi ampi usati saltuariamente nella vita quotidiana, che non andranno a penalizzare eccessivamente il comfort nella propria abitazione.

Tuttavia occorre fare attenzione a due aspetti specifici. Per quanto riguarda il garage, occorre innanzitutto che esso sia sufficientemente spazioso da ospitare gli attrezzi necessari senza togliere spazio alle macchine. Dover lasciare l’auto in strada, infatti, porterebbe in parte a creare un problema per risolverne un altro.

Per quanto riguarda la cantina, invece, occorre fare attenzione all’umidità.
Questi locali infatti risulteranno sempre parzialmente umidi, ma se i valori risultassero eccessivi potrebbero a lungo andare danneggiare con ruggine e muffe la nostra strumentazione.

Hotel delle Cose, la soluzione Casaforte per fare spazio in casa e creare una palestra

Che scegliate un garage, una cantina o un locale lavanderia, fare una palestra in casa comporta il sacrificio almeno parziale di un locale della propria abitazione.

Scaffalature e panche pieghevoli potranno certo dare una mano a recuperare parte dello spazio perso, ma è evidente che scatoloni, mobili e arredi più ingombranti tradizionalmente ospitati in cantina o in garage necessiteranno di un nuovo spazio per l’archiviazione.

Ecco perchè un moderno spazio di self storage rappresenta la soluzione ideale per ospitare tutti gli oggetti più ingombranti.
Gli Hotel delle Cose variano infatti da un minimo di 2 a un massimo di 120 mq, permettendoti di trovare facilmente lo spazio su misura per le tue esigenze. Il personale esperto e qualificato, inoltre, ti aiuterà a sfruttare lo spazio al meglio per sfruttare ogni centimetro.

I self storage Casaforte sono distribuiti in tutte le maggiori città italiane, permettendo così di trovare velocemente un Hotel delle Cose vicino al proprio comune di residenza.