AlimentazioneDiete

Dieta Melarossa: spiegazione, vantaggi e controindicazioni della dieta online

melarossa-dieta
1.06Kviews

Dieta Melarossa, funziona? Melarossa è una società che si occupa di fornire programmi alimentari completi e personalizzati servendosi esclusivamente del sito internet e dell’applicazione mela rossa, senza incontrare fisicamente il cliente come avviene in modo tradizionale.

Sono molte le persone che decidono di non rivolgersi ad un nutrizionista, ma scegliere una dieta online gratuita. Le motivazioni sono, oltre a quella economica (non di poco conto) anche la possibilità di avere una dieta pronta nell’esatto istante in cui ci si sente motivati ad iniziare.

Ci si rende improvvisamente conto che la prova costume è imminente? Si è invitati ad una cerimonia e si vuole perdere qualche Kg per raggiungere il peso forma? E’ scattata la molla che spinge finalmente a cambiare stile di vita per perdere peso? Ecco che in pochi minuti sarà possibile iniziare senza rischiare di abbandonare l’impresa nell’attesa di ricevere una dieta.

Scopriamo insieme se la dieta Melarossa funziona e quali sono i suoi vantaggi e i punti a sfavore.

Se ti interessa ricevere una dieta dovrai semplicemente registrarti al sito Melarossa e inserire una serie di informazioni personali come età, peso, altezza e una dettagliata lista delle ore che impieghi ogni giorno per svolgere determinate attività.

La dieta fornita dal portale Melarossa  viene elaborata in maniera personalizzata con la consulenza scientifica della SISA (Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione).

Si tratta di una dieta in stile mediterraneo, che si propone di essere equilibrata e non troppo rigida. Permette infatti di mangiare un po’ di tutto, anche se con la dovuta moderazione e promuove un dimagrimento massimo  di 1 kg a settimana. Particolare che invoglia molte persone ad intraprenderla,  concede la possibilità di mangiare una pizza a settimana.

Come funziona la dieta Melarossa

La personalizzazione si basa molto sulle abitudini personali che ovviamente permettono di consumare calorie in modo diverso da persona a persona.

Una volta iscritto al sito avrai un tuo profilo  personale con una password Mela rossa associata a cui accedere tramite email.

Ti verranno chiesti una serie di dati da elaborare per ottenere una dieta personalizzata. Il questionario da compilare chiede:

  • Informazioni sul fisico (età, sesso, peso, altezza in centimetri) per valutare il proprio Indice di Massa Corporea e capire se il rapporto altezza – peso è ottimale.
  • La circonferenza di vita e fianchi, per capire come è distribuito il grasso sul corpo. Molto utile anche per fare confronti più in la nel tempo e valutare se la dieta Melarossa funziona.
  • Attività quotidiane, a partire dal lavoro che può essere più sedentario per un impiegato o più attivo per un operaio, si arriva alle attività quotidiane come cucinare e pulire la casa.
  • Attività fisiche, Mela rossa spinge l’abbinamento sana alimentazione – fitness per ottimizzare la dieta. Settimanalmente dovrai riportate in tabella l’attività fisica svolta come, ad esempio, corsa, camminate, home fitness, palestra, ecc.

Arrivati a questo punto dovrete stabilire il vostro obiettivo. In base a quanto peso dovrete perdere, il sito vi proporrà una fascia di possibilità per raggiungere il vostro peso forma in modo graduale.

Dopo aver compilato questi dati personali avrai la possibilità di compiere alcune scelte:

  • dieta Melarossa onnivora di tipo mediterraneo o dieta Melarossa vegetariana: potrai liberamente scegliere tra una più classica dieta di tipo mediterraneo o una dieta priva di carni. Non è possibile, invece, scegliere una dieta vegana (se si sceglie la dieta vegetariana non sarà possibile eliminare uova, latte e latticini e legumi perché considerati indispensabili alla salute.
  • scelta di pranzare fuori casa nei giorni feriali: Viene stilata un’apposita dieta, chiamata “dieta-panino” che permette di fare pasti equilibrai e sani anche senza la necessità di cucinare in casa.
  • alimenti che non si vogliono nella propria dieta: È possibile indicare due alimenti che non si gradiscono da non inserire nel proprio piano alimentare mela rossa: uno assolutamente da non mettere e un altro che sarebbe preferibile non mettere.

Non è possibile escludere alimenti dalla dieta Melarossa basandosi su personali intolleranze alimentari, in caso di intolleranze accertate il sito Melarossa rimanda ad un medico.

Completato il profilo viene inviata tramite l’app una dieta ogni settimana che prevede 5 pasti al giorno completi e tanto di dosaggio e accurate descrizioni. Non verranno calcolati solo le calorie necessarie, ma anche il quantitativo di singoli nutrienti come calcio, ferro, vitamine, ecc.

Sul vostro profilo, cui potrete accedere inserendo il vostro indirizzo e mail e la password melarossa, a partire dal giorno dopo la compilazione del questionario, potrete vedere il menù settimanale e la lista della spesa da fare.

La dieta è realizzata da un team di esperti, come spiegato in fase di iscrizione, formato da medici dietisti e nutrizionisti che cercano di creare diete bilanciate e controllate. Ti verrà spiegato fin dall’inizio che su Melarossa non troverai diete estreme, ma solo programmi per perdere peso in modo sicuro e costante senza togliere troppe calorie.

Il sito Mela rossa consiglia di controllare il peso una volta a settimana per verificare che la dieta funzioni. Sarà dunque importante accedere settimanalmente alla vostra area personale per accedere alla vostra dieta e fare il punto della situazione valutando i risultati.

L’intento degli sviluppatori è quello di aiutare a perdere peso evitando i problemi che si incontrano con le diete fai da te come squilibri e carenze alimentari.

Dobbiamo far notare tuttavia che molti dei nostri iscritti, in una discussione avvenuta sulla dieta mela rossa all’interno del nostro gruppo Facebook Workout-Italia | Official Community  hanno notato la generazione di una dieta sotto il loro metabolismo basale o di scarso apporto calorico (più di qualcuno riportava 1100 kcal).

Che sia un bug dell’applicazione, un errore di compilazione dei campi da parte degli utenti o una scelta dei nutrizionisti questo ancora non lo sappiamo.

Melarossa opinioni

La famosa dieta Melarossa è  una dieta online molto nota ed il suo successo è in costante crescita. Ma quali sono i punti a favore e gli svantaggi di questa dieta? Sappiamo tutti che non esiste la dieta perfetta in senso assoluto ma che, per avere successo e riuscire a dimagrire, è importante riuscire a trovare la dieta ottimale per sé.

Ecco dunque che conoscere le opinioni di chi ha seguito la dieta mela rossa può essere molto utile per capire i vantaggi e gli svantaggi della dieta online, se funziona davvero e se è la dieta adatta a te.

Vantaggi della dieta Melarossa

  • Dieta Personalizzata Online: Bisogna ammettere che Melarossa fornisce uno dei sistemi di personalizzazione più completi che si possano trovare online avvicinando questa dieta ad un lavoro fatto “dal vivo”. Ovviamente non si tratta della stessa precisione e personalizzazione che si potrebbero avere recandosi da un professionista ed affrontando un colloquio individuale con tanto di misurazioni precise (spesso effettuate tramite BIA). È importante sottolineare che è una delle poche diete online che garantisce di essere scritta da un gruppo di laureati nel campo della dietologia e non da sprovveduti che scrivono regimi alimentari per passione. Sull’app della dieta invece si incontra una sezione scritta da questo team di professionisti che illustra alcuni fondamenti della dietologia e aiuta ad evitare gli errori più comuni.
  • Dieta varia: Anche la varietà dei piatti è incredibile e difficilmente assaggerai due volte lo stesso piatto nel giro di un mese. Oltre a questo puoi scegliere fin da subito due alimenti che non mangi o preferiresti non mangiare che così non ti verranno proposti. Non escludendo nessun nutriente potrai perdere peso mangiando di tutto un po’. Lo schema della dieta Mlearossa prevede ogni giorno il 50-55% circa di carboidrati, il 20% circa di proteine e tra il 20% e il 30% circa di grassi.
  • Organizzare la dieta: E’ disponibile la funzione lista della spesa che riunisce le dosi di tutto il necessario per la settimana successiva così da non lasciare nessuno impreparato. Diventerà dunque facile affrontare la dieta con tutto il necessario già in casa. C’è anche la possibilità di accedere alla dieta tramite applicazione, sia per iPhone che per Android. ricorda però che questo servizio è a pagamento. Molto comoda anche la possibilità di modificare i menù utilizzando l’ABC delle sostituzioni. Per chi pranza sempre fuori casa è davvero utile la possibilità di scegliere l’opzione panino.
  • Dieta gratis: Se da un lato non devi recarti periodicamente dal dietologo e puoi risparmiare tempo, dall’altro risparmierai anche molti soldi visti i prezzi medi di una prima visita che superano spesso il centinaio di euro.

Controindicazioni della dieta Melarossa online

  • Dieta Melarossa gratuita sul sito, a pagamento sull’App: Il servizio principale della dieta Melarossa è del tutto gratuito sul sito anche se molti aiuti interessanti sono sulla comoda app a pagamento (il prezzo è di circa 2,50 euro, quindi niente di spaventoso), tra questi la possibilità di inserire le misure del proprio corpo, molto importanti per determinare le percentuali di grasso.
  • A pagamento sono anche le ricette complete e la possibilità di cambiare piatto con il rischio di variare involontariamente le quantità di cibo indicate. Se invece avete voglia di cercarle sul sito o su youtube, potete trovare le ricette gratuitamente.
  • Dieta creata da un software: Non ci sono grandi controindicazioni riguardo alla dieta nel complesso ma ricordati che non è stata scritta da un medico esclusivamente per te bensì è stata adattata da un software sulla base delle istruzioni generali del nutrizionista. Ovviamente rispetto al dietologo non potrai adattarla a esigenze molto particolari come dieta carnivora, o intolleranze; l’unica opzione disponibile è la dieta vegetariana.
  • Dieta fai da te: Non ci sarà nessuno accanto a te, nemmeno a chiarire eventuali dubbi ma questo è il minimo se si sceglie una dieta online.  Senza contare poi che quando ci si affida al fai da te è facile farsi prendere troppo la mano e stabilire obiettivi poco sostenibili sfociando nella vigoressia. Ad onor del vero ci viene segnalata la presenza di una community su facebook (non sappiamo se il servizio sia integrato social network sia integrato sull’app o direttamente nel sito) molto attiva e presente con lo staff melarossa pronto ad aiutare chi ne ha bisogno.
  • Non esiste la dieta vegana: Non è possibile eliminare dalla dieta Melarossa on è possibile eliminare le proteine di origine animale. Può incontrare qualche difficoltà anche chi ha scelto  la  dieta vegetariana ma non assumere alimenti come tofu, tempeh e altri derivati della soia consigliati.
  • Si possono escludere solo 2 ingredienti: Ci si deve adattare un po’ ed essere piuttosto flessibili perché solo con l’aiuto di un professionista si può intraprendere un percorso davvero personalizzato.
  • Dieta melarossa e allergie alimentari: Non c’è  la possibilità di segnalare allergie o intolleranze alimentari come, ad esempio, celiachia, allergia al lattosio, al nichel o a singoli alimenti. in questi casi è bene rivolgersi ad un medico. Anche l’eventuale presenza di patologie o l’assunzione di farmaci non viene presa in considerazione in fase di prescrizione della dieta.
DIETA VEGANA da associare al tuo workout

Dieta Melarossa, funziona davvero?

L’efficacia di questa dieta è troppo soggettiva per considerarla strettamente utile al dimagrimento, si può piuttosto consigliare se stai cercando un regime che ti permetta di mantenere il peso. In questo caso infatti sgarrare non compromette l’obiettivo dato che la dieta è calcolata con un certo margine di ribasso rispetto alle calorie necessarie.

Purtroppo per chi vuole dimagrire subentrano fattori psicologici che il software di Melarossa non può considerare.
La psicologia personale infatti è troppo soggettiva per essere inserita in un programma. Le diete ipocaloriche invece richiedono molta attenzione ai cali di umore che spingono inevitabilmente a mangiare, anche se l’aiuto della community potrebbe far sentire meno solo chi decide di intraprendere il percorso dimagrante.

All’interno del nostro gruppo abbiamo comunque constatato, come in ogni dieta, che su alcuni ha funzionato facendo perdere considerevoli chili, su altri assolutamente no.

Considerazioni finali sulla dieta Mela rossa online

La dieta Mela rossa è una dieta online approvata dalla SISA: Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione. Si tratta dunque di un sintomo di qualità, ma non ne sancisce comunque l’assoluta affidabilità.  Ha l’indubbio vantaggio di essere una dieta  che si avvicina quanto più possibile alle indicazioni date da professionisti ed ha alzato il livello delle diete online rendendola molto simile ad una dieta personalizzata.

La dieta viene però realizzata da un software che si basa sulle risposte date dal singolo utente in fase di registrazione. Questionario può essere paragonato ad una sorta di anamnesi generale ma che comunque non è fatto realmente da un professionista vero e proprio che può visitarvi o approfondire eventuali dubbi o sopperire ad alcune vostre mancanze. Un esempio? Viene lasciata all’utente la possibilità di scegliere in quante settimane perdere il peso desiderato. La tempistica andrebbe invece stabilità da personale qualificato tenendo conto dello stato di salute del paziente.

Senza contare poi che, l’utente che richiede la dieta, inserisce dati come peso, altezza e misurazioni, ma non è sicuramente come effettuare un’analisi Bioimpedenziometrica, strumento indispensabile per la misurazione dello stato nutrizionale e per personalizzare quanto più possibile la dieta.

In conclusione il consiglio che ci sentiamo di darvi è sempre lo stesso: cercate la vostra strada e una dieta bilanciata che più si avvicina alle vostre necessità, che possa essere quella di un nutrizionista, la Melarossa, la dieta mediterranea o tante altre, restando sempre sotto costante controllo medico.

Se hai deciso di intraprendere una qualsiasi dieta per conto tuo, potresti incorrere in alcuni errori molto comuni. Scopri quali sono i 10 errori più comuni che potrebbero rovinare la tua dieta.

ERRORI A DIETA: scopri cosa non ti fa perdere peso