Community

Snorkeling per rilassarsi sotto il pelo dell’acqua. Consigli

snorkeling consigli
285views

Snorkeling, rilassati sott’acqua! E’ arrivato Luglio, ed è ora di andare in vacanza mio caro Spartano. Se quest’anno hai deciso di andare al mare ti consiglio vivamente di intraprendere questa disciplina, che ti distenderà la mente e ti riconnetterà con la terra.. o meglio, con il mare!

Stacca la spina con lo snorkeling

Forse non lo sai, ma appena qualche centimetro sotto il pelo dell’acqua esiste un mondo dove non ci sono telefoni, email ed appuntamenti ai quali far tardi. C’è solo calma, colore e serenità. E’ il momento di staccare la spina e tuffarti in mare spartano. Lasciati alle spalle anche il cellulare e lo stress dei social network e goditi la calma che solo la natura sa offrire. Anche nei nostri mari italiani potrai goderti un mondo di pesci colorati, spugne, stelle marine e fondali suggestivi. Ti basta un minimo di preparazione fisica, con tecniche di respirazione che abbiamo già visto nello Yoga ( guarda le tecniche di respirazione ).
Lo Snorkeling (il suo nome nasce dal tubo di respirazione che in inglese è chiamato Snorked) è uno sport magico ed istintivo, che ti dona le stesse sensazioni naturali come correre a piedi nudi su un prato di erba appena rasata.

Come prepararsi a fare Snorkeling

Se non vuoi lasciare nulla al caso e vuoi prepararti per bene per dedicarti a questo sport, ti diamo dei semplici consigli da praticare in piscina, un paio di volte alla settimana.

  1. Primo Riscaldamento. A bordo vasca ripeti per 7 minuti 3 serie di esercizi per sciogliere tutte le articolazioni, partendo dall’alto come collo, spalle e braccia, fino ad arrivare a gambe e schiena.
  2. Secondo Riscaldamento. Questa volta in acqua, per altri 7 minuti, nuota a stile libero fino a che il tuo cuore non sarà sincronizzato con il tuo respiro. Ogni tanto concediti delle pause per recuperare.
  3. Nuoto continuo. Aumenta la tua resistenza gradualmente, effettuando 4-6 vasche a velocità media a stile libero. 7 minuti.
  4. Apnea. Prevedi la quarta sessione di allenamento con l’implementazione dell’apnea. A stile libero quindi, per altri 7 minuti, invece di respirare ogni 3 bracciate, prova a prolungare fino a 5, fino ad arrivare a 7. Questo ti aiuterà a mantenere sempre più il fiato.
  5. Immersione. Ad ogni cambio vasca immergiti e cerca di restare quanto più possibile sott’acqua, aumentando gradualmente i metri, per altri 7 minuti.
  6. Recupero di 7 minuti in superficie.

I benefici dello Snorkeling

Come per tutti gli sport, anche per lo snorkeling professionale c’è bisogno di una preparazione ed allenamenti specifici. Esattamente come le discipline di apnea, alla base di questi esercizi è prevista la respirazione, che se migliorata ed allenata costantemente avrà numerosi benefici sul corpo e sulla mente, al pari dello Yoga. Controllare la respirazione ti aiuta ad abbassare le pulsazioni cardiache, a liberarti dallo stress mentale ed a sviluppare meglio le capacità polmonari, che dai classici 4-5 litri possono espandersi fino a 9. Hai capito bene, niente fiatone alla fine delle scale! Con il nuoto inoltre scolpiremo il nostro fisico, rendendolo più armonioso. I muscoli saranno più tonici ed elastici e tutta la colonna vertebrale si allungherà e distenderà portandoci grandissimo giovamento.

Consigli utili per lo snorkeling

Prima di immergersi con la nostra maschera è necessario fare la compensazione, ossia una manovra che consente di non sentire il fastidioso dolore alle orecchie.
Tappa il naso tra indice e medio, spingi l’aria fino a quando non senti il click nelle orecchie. Fallo prima di immergerti, ma anche dopo alla risalita.
Usa sempre il pallone da sub quando ti allontani dalla costa se non vuoi avere problemi con le imbarcazioni.
Controlla sempre il mare prima di immergerti ma soprattutto prima di allontanarti.
L’improvvisazione non ti aiuta. Se dopo le prime uscite vicino alla costa ti sei appassionato, iscriviti ad un corso specialistico.

Dove praticare snorkeling in italia

Ecco una lista dei fondali più belli per lo snorkeling della nostra fantastica italia.
Isole Tremiti in Puglia
Soverato in Calabria
Portofino in Liguria
Golfo degli aranci in Sardegna

Attrezzatura per lo snorkeling


Offerta
Cressi Lido Man, Muta Shorty Uomo, Nero/Blu, XL/5
Cressi - Sports Apparel
da 34,95 EUR


Per tutte le altre informazioni e per praticare lo snorkeling, potete rivolgervi al Padi Diving Society, a questo sito https://www.padi.com/