AllenamentoFitness

STEP, video esercizi per allenarsi a casa

step video esercizi
1.01Kviews

Lo STEP è un particolare tipo di ginnastica aerobica ideata nel 1989 da Gin Miller. La sua particolarità sta nell’uso di un particolare attrezzo, chiamato STEP appunto, che consente di eseguire esercizi dinamici di salita e discesa accompagnati da musica.

La musica è un particolare non da poco perchè consente di dare un buon ritmo al tuo workout, di renderlo molto piacevole e adattabile al tuo gusto e anche di renderlo vario e mai monotono.

Lo Step

Lo step, parola inglese che sta per ‘gradino’, altro non è che una piattaforma su cui poter salire e scendere. E’ largo 40 cm e lungo 1 metro circa. L’altezza, invece, è regolabile grazie ad appositi distanziatori e varia dai 10 ai 25 cm.

Se volete acquistare uno step fate attenzione al materiale e sceglietene uno antiscivolo e particolarmente stabile. Potete trovare diversi modelli anche su questa pagina di Amazon.

Oltre allo step classico esiste anche una versione che simula i gradini di una scala ed è formato da due pedane mobili che vi consentono di salire e scendere senza bisogno di spostarvi. Richiede meno spazio durante gli esercizi ma sarà ridotta di molto anche la possibilità di variare l’allenamento.

Scegliete con cura in base a quanto tempo e passione volete dedicare a questo attrezzo. Potrà essere un cardio da aggiungere ogni tanto oppure diventare una vera a propria passione.

I prezzi sono molto variabili e vanno dalle 20 € ai 90 € circa. Per iniziare puntate pure ad un modello solido anche senza spendere troppo.

  • Ecco un esempio di step classico:
    step classico
  • Ed uno nella versione che non richiede spostamenti:
    STEP_UP and DOWN

I benefici dello STEP

Pur essendo semplice da eseguire non richiedendo particolari abilità, l’allenamento con lo step offre numerosi effetti positivi:

  • ATTIVITÀ AEROBICA: L’attività che si svolge con lo step è essenzialmente di tipo aerobico. Questo significa che ha il compito di migliore il funzionamento del sistema cardio circolatorio. Migliora l’ossigenazione, il fiato, la circolazione e la funzionalità cardiaca preparandoti anche ad altri sport
  • MIGLIORA I MOVIMENTI: Lavorando con lo step in modo costante andrete a migliorare l’equilibrio e la coordinazione dei vostri movimenti.
  • BRUCIA CALORIE: Essendo un’attività molto dinamica favorisce anche il consumo calorico. Aiuta così a perdere peso e mantenerlo una volta raggiunto. La quantità di calorie bruciate dipende dall’altezza impostata, dall’intensità e dalla durata dell’allenamento. Uno studio condotto dall’università di San Diego ha fatto emergere che i benefici ottenuti dall’allenamento aerobico sono paragonabili a quelli di una corsa eseguita a circa 11 Km/h
  • TONIFICA GAMBE E GLUTEI: Abbiamo detto che si tratta di un’attività cardio ma non trascura l’effetto tonificazione. Mentre vi muovete andrete infatti a lavorare sullo stato tonico-trofico di gambe e glutei con un tipo di attività ad alta intensità e basso impatto. E’ possibile renderlo più completo eseguendo contemporaneamente movimenti con le braccia (anche con l’ausilio di piccoli pesi) o torsioni del tronco.
  • ATTIVITÀ A BASSO IMPATTO: Se temete per le vostre articolazioni sappiate che esiste uno studio dell’università di San Diego che ha dimostrato come durante il vostro workout con lo step, gli stress bio-meccanici esercitati sui piedi sono paragonabili ad un’attività di marcia condotta a circa 5 Km/h di velocità.

Come usare in modo corretto lo step

Se vuoi allenarti con lo step a casa devi comunque mettere in pratica alcuni semplici consigli per evitare di avere problemi alle articolazioni. Vediamoli insieme:

  • Come regolare l’altezza? Tieni presente che, quando appoggi il piede sullo step, l’angolo che si forma tra coscia e gamba non deve mai essere inferiore ai 90° per permettere al muscolo di lavorare senza andare a forzare sul ginocchio.
  • Ricorda sempre di poggiare tutta la pianta del piede sullo step in modo da distribuire uniformemente il carico di lavoro. Assicurati anche di avere scarpe ben ammortizzate.
  • Proprio come nello squat, il ginocchio non deve superare la punta del piede durante l’esecuzione dei tuoi esercizi.
  • Cerca di avere sempre la padronanza del tuo corpo eseguendo movimenti precisi e tenendo contratti i muscoli.
  • Vai per gradi! Parti da un’altezza adeguata al tuo grado di allenamento e abilità ed aumentala man mano che diventi più sicuro di te.

Video allenamento con lo step

Ecco per te una selezione di video workout che prevedono l’utilizzo dello Step. Non mi resta che augurarti buon allenamento!

  • Fat Burning Cardio Step Workout for Butt and Thighs – Step Aerobics Workout Video

Il primo video che vi proponiamo è della durata di circa 10 minuti e vi consentirà di bruciare parecchie calorie andando a lavorare anche sulla tonicità di gambe e glutei.

  • HIIT the STEP 2 – Cardio Workout for Serious Fat Burning

Il secondo workout proposto è basato sul principio di allenamento HIIT, questo significa che l’intensità varierà molto passando da momenti in cui sarà molto alta ad altri di recupero attivo. Questo tipo di allenamento vi consentirà di bruciare tantissime calorie!